menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carenze strutturali Opg, Fp Cisl scrive al Prefetto

Aversa - "La scrivente O.S. Territoriale, ancora una volta, è costretta a denunciare la disorganizzazione in cui versa l'OPG di Aversa a causa delle carenze strutturali, igienico-sanitarie e di personale infermieristico ( 49 Unità), costretto ad...

"La scrivente O.S. Territoriale, ancora una volta, è costretta a denunciare la disorganizzazione in cui versa l'OPG di Aversa a causa delle carenze strutturali, igienico-sanitarie e di personale infermieristico ( 49 Unità), costretto ad assistere circa 300 degenti.
Ad aggravare la situazione, si aggiunge la confusione creata a seguito del passaggio delle attività sanitarie e dell'organizzazione delle stesse in capo alla ASL di Caserta.
Trasferimento di attività che ha oltremodo aggravato le condizioni di precarietà e di assistenza ai degenti a causa di una gestione, della Dirigenza del DSM, inefficace ed inappropriata.

Ci risulta che la struttura è carente dei più elementari requisiti in termini strutturali ed organizzativi che comporta un disagio agli operatori sanitari nelle loro quotidiane attività assistenziali rendendo impossibile erogare un'assistenza dignitosa e appropriata ai degenti.
Per le considerazioni su esposte e viste le precedenti segnalazioni, prendiamo atto che nulla è stato fatto dai dirigenti responsabili per migliorare l'offerta sanitaria e, pertanto, comunichiamo l'avvio dei termini previsti della L. 146/90, dichiarando lo Stato di Agitazione del personale, con riserva di indire assemblee e conseguenti iniziative più incisive a sostegno della vertenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento