menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091030150704_SPECCHIO1RIT

20091030150704_SPECCHIO1RIT

Seminario Lions su 'Neuroni specchio' e autismo

Santa Maria Capua Vetere - Al centro del dibattito l'esistenza di particolari neuroni cerebrali, casualmente scoperti, nel corso di studi sui primati superiori, dal neurofisiologo Giacomo Rizzolatti del Dipartimento di Neuroscienze all'Università...

Al centro del dibattito l'esistenza di particolari neuroni cerebrali, casualmente scoperti, nel corso di studi sui primati superiori, dal neurofisiologo Giacomo Rizzolatti del Dipartimento di Neuroscienze all'Università di Parma, che ha aperto nuovi orizzonti nell'individ
uazione delle cause della sindrome autistica.Nell'incontro tenutosi presso il salone degli specchi del Teatro Garibaldi di S. Maria Capua Vetere una chiave di lettura moderna e avanzata alla luce della scoperta dei "neuroni specchio".
E proprio da due genitori, Aurora Solone e Sergio Martone, è venuta la testimonianza di un'esperienza vissuta dal vivo con i rispettivi figli.

Dopo i saluti del Sindaco della città Dott.Giancarlo Giudicianni e del Direttore del Distretto Sanitario ASL Caserta Dott. Francesco Graziano, l'incontro è entrato nel vivo fin dall'intervento del presidente dei Lions di S.Maria Capua Vetere Ing. Antonio Pasquariello, che ha evidenziato gli aspetti di interesse della scoperta dei neuroni specchio, la cui imperfezione potrebbe essere la possibile causa di questa sindrome sconosciuta, troppo frettolosamente classificata come una malattia di tipo psichiatrico, emendabile in una notevole percentuale di casi con terapie e sostegni non farmacologici ma di tipo umano, che, ancor prima del medico e del terapeuta, vede come protagonista la famiglia e, in particolare, la figura genitoriale.
Il clou dell'incontro si è avuto con l'intervento, del Prof.Mario Lambiase, Libero Docente in Malattie nervose e mentali - Coordinatore scientifico del Centro Ricerche sull'Autismo dell'Istituto Don Orione di Ercolano che con i toni di una piacevole conversazione, sia pure su un tema tanto spinoso, l'oratore ha suscitato l'interesse dell' uditorio composto da addetti ai lavori come medici, psicologi, docenti e, soprattutto, genitori, unitamente a numerosi esponenti lions tra cui il componente della fondazione del distretto e responsabile circoscrizionale dell'area politiche sociali Avv. Mario Romano, il Delegato di zona Rag. Ernesto De Pascale, il Past President Gen Ugo Grillo, il direttore del Campo Vesuvio cav. Giuseppe Cerrone, il Coordinatore Immagine e Stampa della Circoscrizione prof. Ernesto Genoni, oltre naturalmente agli officer del club il Dott. Luigi Policola, Dott. Giancarlo Coviello e il Dott. Andrea Tartaglione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento