menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunicazione. Uno strumento per lo sviluppo, terzo incontro

Caserta - Nell'ambito delle attività programmate nel progetto "Campagna promozionale sulla Formazione Continua", l'Asips, Azienda Speciale per la Formazione e Innovazione della Produzione e dei Servizi, promuove il secondo incontro pubblico...

Nell'ambito delle attività programmate nel progetto "Campagna promozionale sulla Formazione Continua", l'Asips, Azienda Speciale per la Formazione e Innovazione della Produzione e dei Servizi, promuove il secondo incontro pubblico pianificato all'interno del ciclo di seminari su un tema di grande attualità "COMUNICARE LO SVILUPPO", organizzato con il contributo della Camera di Commercio di Caserta ed in collaborazione con l'Associazione della Stampa di Caserta.
"Comunicazione. Uno strumento per lo sviluppo"è il tema del terzo incontro previsto per il prossimo 30 Ottobre 2009 che avrà inizio alle ore 10,00 presso la Sala Asips 1 Piano Piazza S. Anna Pal. ERA Caserta.

Dopo i saluti del Presidente dell'ASIPS Maurizio Pollini, l'iniziativa sarà coordinata dal dott. Franco Tontoli, Il Corriere del Mezzogiorno.
Al seminario di venerdì 30 ottobre porteranno il loro autorevole contributo esponenti del mondo del lavoro, delle imprese, delle università e delle istituzioni: Michele Colamonici (Segretario Provinciale CIGL), Vincenzo Esposito (Ricercatore ires campania), Mario Farina (Presidente della Camera di Commercio di Caserta), Achille Flora (Facoltà di Economia della SUN) e Mario Raffa (Assessore allo sviluppo del comune di Napoli). Il seminario è rivolto in particolare agli operatori degli organi d'informazione, agli addetti uffici stampa e comunicazione delle aziende e degli enti pubblici (in primo luogo delle varie associazioni datoriali e sindacali).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento