menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le alunne dell'Isiss 'Novelli' alla Cavalcata Borbonica di S.Nicola la Strada

Marcianise - Un altro successo è stato riscosso dall'ISISS "Novelli" di Marcianise, che domenica mattina ha contribuito alla perfetta riuscita della Cavalcata Borbonica di San Nicola la Strada, facendo sfilare le figuranti con i vestiti d'epoca...

Un altro successo è stato riscosso dall'ISISS "Novelli" di Marcianise, che domenica mattina ha contribuito alla perfetta riuscita della Cavalcata Borbonica di San Nicola la Strada, facendo sfilare le figuranti con i vestiti d'epoca, confezionati dalle allieve dell'IPIA, l'indirizzo professionale per la moda e il costume, del noto Istituto superiore. La sesta edizione della nota manifestazione è stata recuperata domenica mattina, in concomitanza con le votazioni del Pd e le vendite di beneficenza per la "giornata missionaria mondiale", poiché, in programma domenica scorsa alla Rotonda di San Nicola la Strada, era stata rinviata a causa della pioggia. Il raduno dei partecipanti, come previsto, è avvenuto alle 10.00 e mezz'ora dopo la sfilata compiva il suo esordio per le strade della città. Hanno sfilato auto d'epoca, cavalli, e carrozze, sulle quali sedevano giovanissime, belle ed eleganti comparse in abiti d'epoca, abilmente confezionati dalle alunne dell'ISIS "Novelli" di Marcianise. La cavalcata, patrocinata della Città di San Nicola la Strada, è stata organizzata dalla Pro Loco, presieduta dal dott. Lucio Bernardo, in collaborazione con l'associazione sportiva "Pegasus, Cavallo e Cultura" di Maddaloni, rappresentata dal dott. Felice D'Andrea e l'associazione "Passione Motori Club" di Caserta guidata dalla coppia Letizia-Tedesco, coinvolta nell'iniziativa sannicolese già lo scorso anno da Mimmo Palumbo, assessore alla viabilità e sicurezza urbana, che ha lavorato per l'organizzazione della manifestazione ed ha poi anche rappresentato il sindaco Angelo Pascariello. Che la cavalcata sia un sentito momento di ricordo delle tradizioni, è stato testimoniato dalla grande partecipazione di pubblico e da quella dei molti consiglieri comunali intervenuti. Determinante ai fini della riuscita della manifestazione, come ogni anno, la collaborazione della società I.B.G. Sud S.p.a. di Caserta distributrice delle bibite "Pepsi" e "Gatorade" che sono state offerte a partecipanti e spettatori, e la disponibilità dell'associazione volontari "La Rotonda" Maria SS. Della Pietà, del nucleo comunale di Protezione Civile e del Comando di Polizia Municipale. A fine sfilata ha fatto seguito la premiazione ed infine i saluti ai partecipanti e la consegna degli attestati di partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento