menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091007112828_Sibillo

20091007112828_Sibillo

Perfezionamento e formazione del personale , la 'Mission' di Villa Fiorita

Caiazzo - Perfezionamento e formazione del personale continui per una assistenza sempre più specializzata: è questa la 'mission' dello staff medico e del presidente, caiatino doc, di Villa Fiorita di Capua Nicola Sibillo. Un progetto di...

Perfezionamento e formazione del personale continui per una assistenza sempre più specializzata: è questa la 'mission' dello staff medico e del presidente, caiatino doc, di Villa Fiorita di Capua Nicola Sibillo. Un progetto di specializzazione che la struttura sanitaria da tempo porta avanti e che prevede di continuare nel tempo per offrire a chi si affida alle sue cure una assistenza sempre più qualificata. L'ultimo dei corsi di aggiornamento, una giornata-studio sull'Infertilità di coppia che ha rilasciato a personale medico e parasanitario crediti Ecm, ha attirato a Palazzo Mazziotti di Caiazzo specialisti della Fisiopatologia della Riproduzione come B. Dale e N. Anniballo, veri "addetti ai lavori". Si è parlato infatti di sterilità come "un problema che riguarda più del 15% delle coppie in età fertile" con uno scopo ben preciso, ovvero quello di individuare e definire alcuni percorsi diagnostico/terapeutici nel campo della infertilità sia dal punto di visto femminile che maschile. Un convegno riuscito grazie alla organizzazione impeccabile del presidente e delle dottoresse Ella Sibillo e Marilena Mone e alla presenza oltre le aspettative di tantissimi partecipanti provenienti da tutte le province della Regione Campania. Ancora un successo dopo la campagna di Screening del Cervico-carcinoma seguita da quella di Prevenzione delle Malattie Sessualmente Trasmesse, nell'ambito delle cosiddette "Settimane della Salute in Rosa", e la certificazione "Ospedale in Rosa", conferita recentemente alla moderna e attrezzata struttura Villa Fiorita per gli sterminati progetti voluti in favore proprio della donna, con lo scopo di aiutarla a prevenire i mali peggiori, ovviamente senza costi per quante hanno partecipato alle campagne di screening messe a disposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento