menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia, percorso di formazione continua personale

Caserta - Dopo il seminario di studi sulla complessa materia degli appalti pubblici, la Provincia ha realizzato, venerdì 25, una ulteriore tappa in quello che può essere definito il percorso della "formazione continua" del personale, con una...

Dopo il seminario di studi sulla complessa materia degli appalti pubblici, la Provincia ha realizzato, venerdì 25, una ulteriore tappa in quello che può essere definito il percorso della "formazione continua" del personale, con una intensa giornata di approfondimento su alcuni aspetti della nuova Legge 69/2009, che va a modificare ed innovare in parte la ben nota L.241 del 1990.
Il momento formativo è stato organizzato dal Settore del Personale diretto dal dr. Giorgio Crovella, atteso che il Commissario Straordinario Prefetto Biagio GILIBERTI intende proseguire sulla strada formativa, per fornire a funzionari e dipendenti ulteriori strumenti per svolgere al meglio le loro funzioni.

La Legge 241/90, meglio nota come "legge per la trasparenza degli atti della Pubblica Amministrazione" difatti, pur mantenendo inalterati i punti cardine dell'importante riforma, è stata più volte aggiornata in alcune sue parti proprio per renderla più attuale ed efficace, a tutela dei diritti dei cittadini- utenti di pubblici servizi.
Il corso di formazione per la Provincia, in particolare, è stato focalizzato sugli artt 7-10 della nuova L.69 di qualche mese or sono, che hanno modificato la 241 rispetto al risarcimento del danno da ritardo nell'azione amministrativa. La lezione è stata tenuta dall'amministrativista e ricercatore universitario Avv. Francesco Armenante della FormConsulting S.a.s., il quale si è soffermato sulla responsabilità del singolo dirigente, funzionario o dipendente dell'ente locale, rispetto alle aspettative dei terzi che per qualche motivo, ritengono di essere stati danneggiati per i ritardi dell'azione amministrativa. "sono veramente lieto di vedervi così numerosi e coinvolti su argomenti giuridici così delicati e complessi - ha detto il Prefetto Giliberti ai partecipanti durante la lunga lezione - avevo già avuto modo di ringraziarvi in occasione del Seminario sugli appalti, per l'attenzione e la voglia di imparare che avete manifestato in quell'occasione. Avevo anche promesso ulteriori occasioni formative, per cui a quella di oggi ne seguiranno altre, perché ho compreso che i dipendenti provinciali desiderano aggiornarsi per operare meglio, con più tranquillità e con la migliore competenza possibile". - con l'occasione il Commissario Straordinario ha anche annunciato che la Provincia è in procinto di adottare importanti atti, molto significativi ed attesi da parte del personale, proprio per confermare e rafforzare il clima di reciproca collaborazione che si è instaurato con i dipendenti e con tutta la dirigenza dell'Ente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento