menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090915182355_prevenzione

20090915182355_prevenzione

Stand informativo su prevenzione tumori cavo orale

Salerno - In 88 piazza italiane questa mattina si è svolta la terza edizione dell'Oral Cancer Day promossa dall'Associazione Nazionale Dentisti Italiani, in collaborazione con l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e con il patrocinio del...

In 88 piazza italiane questa mattina si è svolta la terza edizione dell'Oral Cancer Day promossa dall'Associazione Nazionale Dentisti Italiani, in collaborazione con l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e con il patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.
L'iniziativa, che ha come slogan "La bocca è vita", ha l'obiettivo di sensibilizzare ed informare l'opinione pubblica sul tumore del cavo orale che rappresenta una delle forme tumorali più diffuse al mondo, oltre ad essere altamente invasivo ed invalidante. Gli studi condotti in questi ultimi anni, dimostrano, però, che una diagnosi precoce, aumenta le probabilità di cura e prevenzione con il minimo danno e senza gravi deformazioni del volto.
Qualche dato: il tumore del cavo orale è legato, nel 75% dei casi, ad abuso di alcol e fumo,; rappresenta il 7% di tutti i carcinomi nell'uomo e l'1% nella donna; ogni anno 6000 nuovi casi; ogni anno 4500 morti (maschi tra 35-64 anni); ogni anno 1000 morti (femmine tra 35-64 anni). Altre cause scatenanti possono essere la cattiva igiene orale, microtraumi ripetuti (denti scheggiati, protesi irritanti) e una dieta povera di verdura e frutta.
Anche a Salerno, nei pressi di piazza Flavio Gioia, questa mattina è stato allestito uno stand informativo a cura dell'ANDI provinciale presso il quale sono intervenuti i presidenti regionale e provinciale ANDI, Carlo Donadio e Mario Catena e il Segretario culturale e Responsabile del Progetto per la provincia di Salerno, Giustina Napoli e numerosi dentisti salernitani.
Le visite gratuite presso gli studi dei dentisti ANDI aderenti all'iniziativa verranno effettuate nel periodo tra il 12 e il 22 settembre.

Testimonial dell'iniziativa, anche per l'edizione 2009, l'inviato di "Stricia la notizia", Max Laudadio.
Tra le prossime iniziative dell'ANDI Salerno il IV Convegno scientifico che si svolgerà dal 25 e 26 settembre presso la Facoltà di medicina dell'Università degli Studi di Salerno e che avrà quale Presidente il Magnifico Rettore, Raimondo Pasquino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento