menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attivata una classe a tempo pieno alle elementari

Cesa - Una classe a tempo pieno alla scuola elementare "Rodari" di Cesa. La sezione sarà attiva a partire dall'inizio del corrente anno scolastico e accoglierà 16 alunni. Si tratta di una nuova ed importante opportunità che contribuisce ad...

Una classe a tempo pieno alla scuola elementare "Rodari" di Cesa. La sezione sarà attiva a partire dall'inizio del corrente anno scolastico e accoglierà 16 alunni. Si tratta di una nuova ed importante opportunità che contribuisce ad arricchire l'offerta formativa della Direzione Didattica di Cesa, istituto egregiamente diretto dalla dottoressa Adriana Mincione. Un traguardo importante, se si pensa che solo cinque scuole in provincia di Caserta abbiano ottenuto l'apertura di una sezione a tempo pieno e tra queste c'è la scuola di Cesa. "La nuova classe - ha spiegato il dirigente dott.ssa Mincione - ospiterà 16 alunni che saranno impegnati per quaranta ore a settimana distribuite su cinque giorni con sabato libero". In pratica i piccoli discenti resteranno a scuola per otto ore dalle 8.30 alle 16.30 e saranno impegnati, oltre che nelle lezioni frontali, in attività quali: laboratorio ambientale e laboratorio artistico espressivo, in più l'aggiunta di due ore di inglese. "Con questa classe a tempo pieno - ha sottolineato il dirigente - aggiungiamo un altro importante tassello ai percorsi educativi già attivi nel nostro istituto, dando, oltretutto, una risposta concreta a quelle che sono le esigenze del territorio e di quelle famiglie in cui lavorano ambedue i genitori". Alle parole del dirigente fa eco l'entusiasmo del sindaco Vincenzo De Angelis e dell'assessore all'istruzione Stefano Verde. "E' una novità importante - hanno dichiarato all'unisono il sindaco De Angelis e l'assessore Verde - che si realizza grazie all'ottima sinergia messa in capo dalla scuola e dall'amministrazione comunale, che con pari entusiasmo hanno lavorato per il raggiungimento di tale obiettivo finalizzato a migliorare la qualità dell'istruzione.. Per consentire questo traguardo - hanno chiosato - l'amministrazione comunale ha garantito il servizio di mensa scolastica, poiché i bambini, essendo impegnati per l'intera giornata, consumeranno il pasto a scuola".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento