menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medicina alternativa:in ospedale illusioni per dimagrire

Macerata Campania - "I pazienti obesi sono ammalati seri non possono essere curati da stregoni o da estetiste.L'obesità è una vera e propria malattia,dai costi sociali elevati e con prospettive future poco edificanti.Circa la metà della...

"I pazienti obesi sono ammalati seri non possono essere curati da stregoni o da estetiste.L'obesità è una vera e propria malattia,dai costi sociali elevati e con prospettive future poco edificanti.
Circa la metà della popolazione italiana ha problemi di peso.
Fino ad ora si sta facendo veramente poco, per evitare l'instaurarsi del problema dalla giovane età.
Non esistono leggi o regolamenti che aiutino a combattere un problema medico, con risvolti estetici e non viceversa.
Il risultato è che spesso dopo un'attenta analisi e con l'inizio di un valido programma cognitivo comportamentale e nutrizionistico molti pazienti finiscono per prendere altre strade che offrono miraggi e facili illusioni facendo registrare ai pazienti l'ennesimo fallimento e il loro allontanamento dalla risoluzione del problema.
Il dato vergognoso (in una provincia campana)è che si lascia che un problema importante che coinvolge in particolare i bambini venga affrontato da chi non ha le competenze giuste.
Esistono centri estetici che hanno la presunzione di curare una malattia solo dal punto di vista estetico, dietro lauti pagamenti si convince il paziente che una serie di massaggi ben fatti può risolvere il problema definitivamente.
Ma il dato più grave è rappresentato dal fatto che presso l'azienda Ospedaliera ........da alcuni anni è operante una struttura di medicina alternativa (già il fatto di essere alternativa alla medicina tradizionale la dice lunga) che vorrebbe ricondurre il problema obesità solo in funzione di intolleranze ad alimenti o stati energetici particolari.Concetti questi cari alle medicine orientali.
I pazienti obesi sono sottoposti a test di intolleranze alimentari e alla fine tutti sono intolleranti sempre agli stessi principi nutritivi, il risultato finale è che secondo questa medicina eliminando l'alimento che crea intolleranza si può affrontare una malattia complessa come l'obesità in maniera agevole a dispetto di quanto fanno ogni giorno clinici illustri che sanno bene che affrontare e risolvere la malattia obesità è di quanto più difficile possa essere perché la patologia è multifattoriale e tutte le cause che ne sono alla base non sono ancora perfettamente conosciute.

Un Ospedale di altà specializzazione quale è il ...... non può e non deve dare indirizzi sbagliati ai pazienti, che già sono sufficientemente disorientati, solo in virtù di logiche aziendali che mirano a far quadrare i conti.
La medicina vera,quella che fa bene al paziente molto spesso non concorda con le logiche di cassetta ed è strano che medici laureati in medicina e chirurgia ad un certo punto agiscano seguendo criteri non sanciti dalla medicina ufficiale in virtù della quale sono stati assunti presso strutture pubbliche.Ci sarebbe da far chiarezza!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento