menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pmi day: l'impresa nella societ Porte aperte a giovani e studenti

Caserta - L'impresa apre le porte al mondo della scuola e, in particolare, ai giovani studenti. Domani 15 novembre si celebra, infatti, la quarta edizione del Pmi Day. E la manifestazione si avvia a diventare, ormai, la giornata "dell'orgoglio"...

L'impresa apre le porte al mondo della scuola e, in particolare, ai giovani studenti. Domani 15 novembre si celebra, infatti, la quarta edizione del Pmi Day. E la manifestazione si avvia a diventare, ormai, la giornata "dell'orgoglio" della piccola e media impresa italiana. Ma non solo.L'appuntamento, infatti, che rientra nella settimana che Confindustria dedica alla "cultura d'impresa" - volendo con ciò sottolineare un percorso di legittimazione del ruolo sociale che le PMI svolgono non soltanto nel contesto economico, ma nella stessa società italiana - avrà anche una corrispondenza a livello europeo.La celebrazione del Pmi Day, infatti, quest'anno si inserisce a sua volta nella cornice della Settimana europea delle PMI, iniziativa promossa e coordinata dalla Commissione con l'obiettivo, appunto, di promuovere le imprese in Europa, in linea con lo Small Business Act. Insomma, la giornata del 15 novembre acquisisce, ora, anche una condivisa visibilità a livello comunitario, rientrando la celebrazione tra le numerose iniziative ed eventi programmati contemporaneamente nei 37 paesi dell'Unione europea allo scopo - come si diceva - di condividere non solo esperienze imprenditoriali e buone pratiche, ma anche di creare nuove opportunità di scambio culturale ed economico tra le stesse.La celebrazione del Pmi Day - come si sa - a livello territoriale si articola soprattutto con il coinvolgimento di istituti scolastici e giovani studenti, grazie anche alla sensibile disponibilità di dirigenti e docenti.In particolare, nella provincia di Caserta le scuole interessate saranno otto (Isiss Novelli di Marcianise, Isiss Alberghiero di Castelvolturno, Isiss Conti di Aversa, Isiss Majorana di Santa Maria a Vico, Iti Falco di Capua, Liceo Manzoni di caserta, Itgc Lener di Marcianise, Isiss Ferraris di Centurano) con il coinvolgimento di oltre 300 studenti, i quali - secondo il rispettivo indirizzo di studio - visiteranno strutture industriali, alberghi, aziende sanitarie, agroalimentari eccetera. Nello specifico, domani apriranno le porte ai giovani studenti le seguenti aziende associate a Confindustria Caserta: Clinica Pineta Grande, Barilla, Liccardo Manufacture, All In One, Acroplastica, Eco Bat, Grafica Nappa, Ferrarelle, e Hotel Marina di Castello."Il Pmi Day - ha commentato Andrea Funari, presidente della Piccola Industria di Confindustria Campania - è il progetto di una piccola e media impresa aperta, che vuole raccontare al Paese, ma ancor più ad una realtà territoriale difficile come la nostra, sia provinciale che regionale, la propria realtà e far conoscere ai giovani una componente fondamentale della società aperta. L'impresa, appunto. Ovvero, il luogo del progetto, del pensiero, del fare e dell'agire, dove nascono i nostri prodotti e i nostri servizi. Un percorso per conoscere la forza e l'importanza del sistema industriale per il Paese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento