Scuola

Nuovi indirizzi di studio allIte 'Terra di Lavoro': successo Open Day

Caserta - In una sala gremita, presso il Duel Village si è tenuta la presentazione dei nuovi indirizzi di studio istituiti all'I.T.E. "Terra di Lavoro" di Caserta, dell'esclusivo Liceo Coreutico e Musicale, Tecnologie del Legno, Management dello...

164833_ite_duel

In una sala gremita, presso il Duel Village si è tenuta la presentazione dei nuovi indirizzi di studio istituiti all'I.T.E. "Terra di Lavoro" di Caserta, dell'esclusivo Liceo Coreutico e Musicale, Tecnologie del Legno, Management dello Sport e Grafica e Comunicazione. Con la Preside Emilia Nocerino sono intervenuti il Sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, gli assessori Gianni Mancino e Franca Cosima Cincotti in rappresentanza del Presidente della Provincia Domenico Zinzi, il delegato Coni Caserta Michele De Simone, il consigliere regionale Angelo Consoli in rappresentanza del Governatore Stefano Caldoro, Silvestro Marino proprietario del Duel Village. Tra le numerose autorità presenti il Questore Giuseppe Gualtieri, il vice comandante provinciale dei Carabinieri Ten. Col. Massimiliano Pellino, l'assesore Stefano Mariano, il presidente dell'UNUCI Ippolito Gassirà, il funzionario della Regione Michele Miranda, il comandante della Scuola Specialisti dell'Aeronautica Col. Venerio Santoro, il Presidente della Società di Storia Patria Alberto Zaza d'Aulisio. "L'idea di istituire un Liceo Coreutico e Musicale nell'ITE Terra di Lavoro - precisa la preside Nocerino - che quest'anno compie il centesimo anno di attività e nata grazie alla profonda esigenza di fornire ai ragazzi della nostra Provincia un'alternativa ai tradizionali licei che potesse coniugare le esigenze formative e culturali di base liceale, con la volontà di promuovere lo spirito artistico presente nel nostro tessuto socio culturale". Per l'occasione, presentati da Silvia Arena e Marco Lugni, di fronte ad una folta platea, si sono esibiti gli allievi delle sezioni musicali degli istituti comprensivi "De Amicis - Vinci" e "Ruggiero-Vanvitelli " di Caserta presiedute dai dirigenti Alfonso Marotta e Rosaria Prisco "De Filippo - Mazzini Green" di San Nicola La Strada presiedute rispettivamente da Raffaela D'Isando e Antonia Mazzarella, che con le loro suadenti note hanno letteralmente incantato il pubblico. Poi si sono esibite le allieve delle scuole di danza "Giselle" di Caserta e "Ars Movendi" di San Nicola La Strada dirette da Rita Magliulo e Rita Stabile che si sono confermate come un florido vivaio di giovani promesse dando vita ad un vero e proprio effervescente spettacolo e non al "solito" saggio. Le esibizioni di tutti i giovani artisti sono state sottolineate da scroscianti applausi. Domani, domenica 16 febbraio dalle ore 09.00 alle ore 13.00, avrà luogo il terzo appuntamento per l' "Open Day" allo storico Istituto Tecnico Economico "Terra di Lavoro", per l'occasione, agli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado, oltre ai tradizionali indirizzi, Amministrazione Finanza e Marketing, Sistemi Informativi Aziendali, Relazioni Internazionali per Marketing, Servizi Finanziari Serfin, Turistico, saranno illustrati fin nei minimi dettagli i nuovi indirizzi, quali l'esclusivo Liceo Coreutico e Musicale, Grafica e Comunicazione, Management dello Sport, Meccanica, Meccatronica Opzione Tecnologie del Legno. A tutti gli iscritti al primo anno - ricorda la vice-preside Brunella Arena - sarà consegnato un modernissimo Tablet come valido strumento didattico. Le iscrizioni per entrambi i plessi di via Ceccano e di via Acquaviva, possono essere presentate on line o presso la segreteria dell'Istituto fino a venerdì 28 febbraio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi indirizzi di studio allIte 'Terra di Lavoro': successo Open Day

CasertaNews è in caricamento