menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lilt, incontro informativo per la conclusione della Campagna Nastro Rosa 2014

Caserta - A Caserta la Campagna Nastro Rosa 2014 della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta i Tumori, si concluderà con l'incontro informativo "Sconfiggiamo il tumore al seno.Siamo più forti insieme" che si svolgerà domani martedì 18 novembre a...

A Caserta la Campagna Nastro Rosa 2014 della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta i Tumori, si concluderà con l'incontro informativo "Sconfiggiamo il tumore al seno.Siamo più forti insieme" che si svolgerà domani martedì 18 novembre a partire dalle ore 9,30 presso. Moderatrice dell'evento la giornalista Maria Beatrice Crisci, direttore della testata giornalistica OndaWebTv (www.ondawebtv.com), mediapartner della Campagna Nastro Rosa in provincia di Caserta.Dopo i saluti delle autorità e del presidente provinciale Lilt Enzo Battarra, ci sarà un intervento introduttivo della referente della Consulta Femminile della Lilt Caserta, Angela Maffeo.

Le relazioni saranno divise in due sessioni. Nella prima, dedicata alla prevenzione oncologica e gli alimenti, interverranno il senatore Lucio Romano, il direttore del Dipartimento Prevenzione dell'Asl Caserta Consalvo Sperandeo, la dirigente dell'Istituto Manzoni di Caserta Adele Vairo, la dottoressa Laura Piombino, la consigliera nazionale dei biologi Patrizia Zuliani e il direttore del Dipartimento Dipendenze dell'Asl Caserta Antonio D'Amore.
Nella seconda sessione, dedicata alla rete oncologica sul territorio, terranno le loro relazioni il Direttore dell'Unità di Oncologia dell'Azienda Ospedaliera "Sant'Anna e San Sebastiano" di Caserta Giovanni Pietro Ianniello, la coordinatrice del corso di laurea per Ostetriche della Sun Maria Vigliotti e la responsabile delle risorse umane dell'Hospice "Nicola Falde" di Santa Maria Capua Vetere Emiliana Gemellini. Terminerà la serie degli interventi la testimonianza della professoressa Carla Ferrucci.A chiusura dell'evento sarà presentato dagli stessi autori il libro "Con il nastro rosa", scritto a quattro mani dal presidente nazionale della Lilt Francesco Schittulli e dal giornalista Aldo Forbice. Il volume vuol rappresentare un utile vademecum per coloro che hanno già vissuto l'esperienza oncologica o che temono di doverla vivere. Elargisce parole di speranza nella ricerca e nelle nuove frontiere della medicina, fornendo preziosi consigli di prevenzione.Parallelamente prosegue anche il progetto di ricerca sanitaria Donne Fuori Fascia, realizzato con i fondi del cinque per mille destinati alla Sede Centrale della Lilt. Nell'ambito di questo progetto sabato 22 novembre dalle ore 9, presso la sede Avis di Formicola, l'oncologo Vincenzo Perone effettuerà una seduta di visite senologiche. Per le prenotazioni bisogna rivolgersi alla sede Avis martedì 18 dalle ore 16 alle 17.Infine continua per tutto il mese di novembre lo shopping solidale alla Sempiù Ripar DaySpa, grazie alla disponibilità di Rita Parente. Acquistando un trattamento benessere scontato o un cosmetico rosa in offerta presso il centro Sempiù di Caserta, sito in via Ricciardi 8, si sosterranno i progetti di prevenzione della Lilt di Caserta. Le attività della Campagna Nastro Rosa hanno avuto il patrocinio della Provincia, dell'Asl, dell'Azienda Ospedaliera "Sant'Anna e San Sebastiano", della Consigliera Provinciale di Parità, dell'Ordine Nazionale dei Biologi, dell'Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, del Collegio Provinciale delle Ostetriche e dei sindaci di Caserta, di Casagiove, di Formicola, di Mondragone, di Piedimonte Matese, di Pietramelara, di Ruviano, di San Tammaro e di San Gregorio Matese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento