menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alcol e gioco dazzardo: Asl presenta calendario 2015 'Dipende da te'

Caserta - Nell'ambito della Campagna per la prevenzione delle dipendenze patologiche e, in particolare, per quelle derivanti dall'abuso di alcol e dal gioco d'azzardo, il prossimo 16 dicembre, alle ore 10, sarà presentato presso l'Aula Magna...

Nell'ambito della Campagna per la prevenzione delle dipendenze patologiche e, in particolare, per quelle derivanti dall'abuso di alcol e dal gioco d'azzardo, il prossimo 16 dicembre, alle ore 10, sarà presentato presso l'Aula Magna dell'A.S.L. di via Santa Lucia ad Aversa, il Calendario 2015 "Dipende da te".
Realizzato dal Dipartimento Dipendenze Patologiche dell'Azienda Sanitaria Locale di Caserta, in collaborazione con gli istituti scolastici della provincia, il Calendario, stampato in due formati: da muro e da tavolo, ospita i lavori grafici creati dagli studenti di numerose scuole primarie, secondarie e superiori.

Ed è proprio a questi ultimi che il Calendario è indirizzato. Una volta affisso in classe, infatti, le immagini "forti", mese dopo mese, saranno un efficace monito per chi, a causa dell'età, ancora non si è reso pienamente conto che alcuni comportamenti giovanili, tanto in voga al giorno d'oggi, costituiscono un più che comprovato pericolo per la salute.Alla presentazione ufficiale, oltre alla stampa, interverranno la dott.ssa Carmela Pagano - Prefetto di Caserta, il dott. Domenico Zinzi - Presidente della Provincia, il dott. Gaetano Danzi - Direttore Generale dell'ASL, il Sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco e il Direttore del Dipartimento Dipendenze dott. Antonio D'Amore.
Parteciperanno, inoltre, il dott. Roberto Malinconico del Dipartimento Dipendenze, la dott.ssa Flavia Bergamasco del Dipartimento di Prevenzione, i Dirigenti Scolastici, i docenti e gli studenti che hanno contribuito con i loro lavori artistici alla piena riuscita dell'iniziativa.Nel corso della manifestazione gli studenti che sono stati ritenuti da un'apposita Commissione più meritevoli saranno premiati con medaglie e targhe ricordo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento