menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazione in ricordo delle vittime dell'Olocausto

Castel Volturno - In occasione della Giornata della memoria, istituita dal Parlamento italiano con la Legge n. 211 del 20 luglio 2000, il Comune di Castel Volturno, nella figura dell'Assessore alla Pubblica Istruzione Carlo Nugnes e del delegato...

In occasione della Giornata della memoria, istituita dal Parlamento italiano con la Legge n. 211 del 20 luglio 2000, il Comune di Castel Volturno, nella figura dell'Assessore alla Pubblica Istruzione Carlo Nugnes e del delegato alla Cultura, Consigliere Alfonso Caprio, ha organizzato una giornata in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo G. Garibaldi, gli Istituti comprensivi Castel Volturno centro e Villaggio Coppola, e l'ISIS (Istituto Alberghiero Liceo Scientifico e Artistico). Gli alunni hanno letto brani, recitato poesie, e prodotto testi realizzati per l'occasione: "Siamo grati agli alunni e ai docenti - ha dichiarato l'Assessore Carlo Nugnes - per la partecipazione alla giornata. Questa città, attraverso la sua generazione più giovane, dimostra ancora una volta una grande sensibilità storica, su temi così forti quali l'olocausto, la deportazione, l'eccidio degli Ebrei". La manifestazione ha visto la partecipazione di Don Ernesto Branco, della Parrocchia dell'Annunziata, del Dott. Giuseppe Ortano, direttore UOSM 23 Mondragone Castel Volturno, che ha ricostruito "l'olocausto psichiatrico", ricordando come la Shoah sia iniziata ben prima della deportazione degli Ebrei e sia stata il frutto di una pianificazione storica controllata. I bambini, all'ingresso, sono stati "marchiati" con un timbro che riportava la data del 27 Gennaio, e a ciascuno è stata apposta un'etichetta col proprio nome, all'uscita poi bruciata in un braciere, in ricordo delle vittime dei forni crematori. "Una bella giornata - ha concluso il Consigliere comunale, Prof. Alfonso Caprio (PD) - che segna il rinnovo della speranza nei valori umani, nel rispetto della diversità e della condivisione di un unico destino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento