menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
091409_ecografo_lilt

091409_ecografo_lilt

Un ecografo per la Lilt offerto da Lions Club 'Caserta Villa Reale'

Caserta - Questa mattina nella Sala Consiliare della Provincia di Caserta, a marginedell'incontro informativo organizzato dalla Lilt, le presidenti del Lions Club 'Caserta Host' e 'Caserta Villa Reale New Century', rispettivamente Maria...

Questa mattina nella Sala Consiliare della Provincia di Caserta, a marginedell'incontro informativo organizzato dalla Lilt, le presidenti del Lions Club 'Caserta Host' e 'Caserta Villa Reale New Century', rispettivamente Maria Quintavalle e Laura Piombino, hanno consegnato nelle mani del presidente della sezione provinciale Lilt, Enzo Battarra, un assegno di 1200 euro. La somma è stata raccolta nel corso del torneo di burraco organizzato dai due Lions Club nella serata di sabato 15 novembre: un evento a sostegno del progetto Lilt 'Donne fuori fascia'. Con il ricavato della vendita dei biglietti il 'Caserta Host' e il 'Caserta Villa Reale New Century' hanno contribuito alla raccolta di fondi necessari all'acquisto di un ecografo per lo screening senologico anche in età inferiore ai 49 anni. "Il successo dell'iniziativa - ha dichiarato il presidente del Lions Club Caserta Villa Reale, Laura Piombino - lo si deve alla generosità delle persone che hanno aderito al nostro evento e alla disponibilità degli sponsor. Grazie al lions club Caserta Host e alla collaborazione fattiva stretta tra i due club, siamo riusciti a centrare l'obiettivo più importante: sensibilizzare la platea sull'importanza della prevenzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento