menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo corso gratuito a Napoli: Food Cost e Profit, per i professionisti della ristorazione

Napoli - Come fare per riuscire a gestire al meglio un piccolo ristorante o un supermarket? Come tenere sotto controllo allo stesso tempo magazzino, fornitori e personale cercando di far "quadrare i conti"? Per aiutare i professionisti della...

Come fare per riuscire a gestire al meglio un piccolo ristorante o un supermarket? Come tenere sotto controllo allo stesso tempo magazzino, fornitori e personale cercando di far "quadrare i conti"? Per aiutare i professionisti della ristorazione, soprattutto in tempi di crisi, l'associazione no profit KnowledgeLab, formata da consulenti di impresa e di informatica, ha organizzato il primo seminario allo scopo di illustrare le moderne tecniche di controllo e di gestione in questo settore. Dopo il primo appuntamento ad ottobre, il secondo modulo del training è fissato per lunedì 1° dicembre, alle ore 15:30 presso la sala Nugnes del Palazzo del Consiglio Comunale di Napoli (Via Verdi, 35). Il corso, della durata di 3 ore, sarà incentrato sullo sviluppo del business con numerosi esempi pratici e vedrà come relatori, Paola Imparato, Business Developer, Agostino Cappiello, Business analyst manager, il presidente dell'Associazione Paolo Liccardo, Marco Nonno, vice presidente del Consiglio Comunale e Enrico Panini, Assessore Comunale al lavoro e alla attività produttive.
"Vogliamo essere al fianco delle piccole realtà imprenditoriali sostenendole nel difficile compito di gestione delle loro attività di ristorazione -spiega Paolo Liccardo, fondatore dell'associazione - Con questo training gratuito ed aperto a tutti speriamo di trasmettere alcune importanti tecniche di cui potranno beneficiare le piccole e medie aziende senza dover sostenere particolari impegni o costi, il tutto supportato da moderni software e applicazioni IT".Per informazioni chiamare il numero verde gratuito 800189483.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento