menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
075146_auditorium_Don_Giuseppe_Diana_interna

075146_auditorium_Don_Giuseppe_Diana_interna

La Consulta degli Studenti a scuola di Legalita'

Castel Volturno - La Consulta Provinciale degli Studenti di Caserta - organismo istituzionale della rappresentanza studentesca a livello territoriale - a conclusione delle attività realizzate nell'ambito dell'annualità 2013/2014 - ha organizzato...

La Consulta Provinciale degli Studenti di Caserta - organismo istituzionale della rappresentanza studentesca a livello territoriale - a conclusione delle attività realizzate nell'ambito dell'annualità 2013/2014 - ha organizzato, per oggi, 16 maggio, una manifestazione che coinvolge le rappresentanze studentesche di tutte le scuole secondarie di secondo grado della provincia.
L'iniziativa - che si terrà a Castel Volturno, presso il Centro di Formazione Nazionale del Corpo Forestale in località Pinetamare - prevede un Convegno sul tema "Legalità e Ambiente" e una mostra all'interno della quale gli studenti presenteranno i prodotti più significativi realizzati, a livello di singola istituzione scolastica, nei laboratori di approfondimento sui temi della legalità e dell'educazione ambientale.
Dopo il saluto degli ospiti (l' Ing. Antonio Zumbolo, Comandante del Centro di Formazione Nazionale del Corpo Forestale, il Dott. Vincenzo Romano, Dirigente dell'Ufficio XIV dell'U.S.R. per la Campania, il Presidente della Consulta Provinciale, Agostino Ciardiello) e delle autorità a livello locale e provinciale (l'On. Dott. Domenico Zinzi, Presidente della Provincia, il Dott. Giuseppe Gualtieri, Questore di Caserta, il Dott. Antonio Contarino, Commissario Straordinario del Comune di Castelvolturno) sono previsti numerosi interventi di testimoni ed esperti. Il Dott. Domenico Airoma - Procuratore aggiunto Aversa, già Procuratore aggiunto di Cosenza, il Presidente Onorario della Federazione Italiana delle Associazioni Antiracket e Antiusura Tano Grasso, il Presidente della Comunità Senegalese Mamadou Sy, i rappresentanti di enti ed associazioni impegnati, quotidianamente, nella lotta alla camorra e all'illegalità: la Dott. ssa Immacolata Fedele, Presidente di Agrorinasce, il Dott. Gianni Solino, referente provinciale del coordinamento "Libera", il Dott. Valerio Taglione, coordinatore del "Comitato Don Peppe Diana", il Dott. Antonio Diana, Presidente della "Fondazione Mario Diana".
Il Dirigente dell'Ufficio XIV, Dott. Vincenzo Romano, che ha creduto fortemente nel progetto della Consulta degli Studenti e ne ha, fin dal suo insediamento, supportato l'organizzazione, sottolinea: "E' compito della scuola offrire agli studenti concrete opportunità per valorizzare le proprie inclinazioni personali, per sollecitare un sincero protagonismo studentesco, educandoli ad una democrazia matura, fondata sui principi della tolleranza e del dialogo, sulla partecipazione critica e responsabile al bene comune".

"In un momento come questo, in cui tutti i mezzi di comunicazione ci ricordano, giornalmente, lo scempio prodotto da una gestione poco accorta e, spesso illegale, di buona parte del nostro territorio - dichiara Agostino Ciardiello, Presidente della Consulta Studentesca di Caserta - come rappresentanti degli studenti, non potevamo girarci dall'altra parte. Abbiamo, quindi, scelto di confrontarci sui problemi, approfondirne le cause, per capire quale contributo di legalità ciascuno di noi è chiamato a dare, nella sua realtà locale, da Caserta ad Aversa, da Maddaloni a Sessa Aurunca".
Una iniziativa, importante che - nell'ottica di una cittadinanza attiva e responsabile - intende promuovere sul territorio provinciale una scuola il cui compito prioritario non sia solo quello di assicurare agli studenti un bagaglio di conoscenze e competenze, più o meno professionali, ma di essere luogo di formazione, di educazione, di partecipazione civile e democratica, attraverso lo sviluppo di valori sinceri, di una solida coscienza critica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento