menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
070147_cardiochirurgia

070147_cardiochirurgia

Delegazione del Pd incontra i vertici dell'azienda ospedaliera

Caserta - Si è tenuto ieri mattina presso la direzione Generale dell'Ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, l'incontro tra una delegazione di rappresentanti del Pd provinciale e i vertici dell'azienda sanitaria.Al centro del confronto...

Si è tenuto ieri mattina presso la direzione Generale dell'Ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, l'incontro tra una delegazione di rappresentanti del Pd provinciale e i vertici dell'azienda sanitaria.
Al centro del confronto, una nuova agenda programmatica in grado di segnare il passo e rompere con le esperienze del passato. Una "inversione di tendenza" come è stato più volte ribadito, capace di riportare l'Ospedale del capoluogo alla sua naturale vocazione di struttura al servizio del cittadino.

Presenti per il Partito Democratico, la senatrice Rosaria Capacchione che già nei mesi passati aveva prodotto un'interrogazione parlamentare sulla situazione del nosocomio casertano, l'on. Camilla Sgambato, Lucia Esposito, consigliere regionale, il presidente del Partito campano, Stefano Graziano, il capogruppo al Comune, Franco De Michele, il consigliere comunale di Caserta, Enrico Tresca e il responsabile del Dipartimento Sanità del Pd provinciale, Vicenzo Letizia.Ad accogliere i delegati Democrat, Luigi Muto, Direttore generale dell'azienda Sant'Anna e San Sebastiano, il direttore sanitario Giuseppe Matarazzo e il direttore amministrativo, Roberta Sivo.
"Un incontro cordiale svoltosi in un clima di assoluta collaborazione", è stato il commento dei Democratici a margine dell'appuntamento.Il Partito Democratico ha espresso l'auspicio che questa nuova direzione strategica determini un cambio di passo nell'amministrazione dell'ospedale di Caserta segnando una discontinuità con il passato e ha poi manifestato la ferma volontà di essere al fianco della nuova classe dirigente nell'attuazione di una nuova visione programmatica dell'azienda.Un'offerta di collaborazione immediatamente accolta dal direttore Muto che si è dichiarato disponibile al costruttivo confronto con il Partito Democratico nell'esercizio trasparente della sua funzione.Entrambe le parti sono apparse soddisfatte alla fine dell'incontro e si sono dati appuntamento a breve per la definizione di un'agenda comune di intervento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento