menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
073735_digital_divide

073735_digital_divide

Cultura Digitale: over 55 a lezione per abbattere digital divide

Aversa - Si è appena concluso l'impoirtante progetto, patrocinato dall'assessorato alla cultura e pubblica istruzione del comune di Aversa, ed organizzato dalla Proloco dell' agro aversano, rappresentato dal presidente FrancoPaolo Candigliota...

Si è appena concluso l'impoirtante progetto, patrocinato dall'assessorato alla cultura e pubblica istruzione del comune di Aversa, ed organizzato dalla Proloco dell' agro aversano, rappresentato dal presidente FrancoPaolo Candigliota. L'importante ed attuale iniziativa, promossa con lo scopo di rendere i meno giovani indipendenti e autoomi nell'uso di internet e delle nuove forme di socializzazione si è concluso con grande successo e data la numerosa richiesta di adesioni riprenderà a settembre. "Cultura Digitale", -Insieme a scuola di internet- il digitale per rendere gli over 55 autonomi e protagonisti della propria età nel 22° secolo". Questo progetto ha come scopo quello di consentire di raggiungere, per ognuna delle tre iniziative, riservate a studenti, docenti delle scuole primarie e secondarie e persone di età superiore ai 55 anni, in divario digitale culturale, al fine di insegnare loro a conoscere ed utilizzare le potenzialità dei nuovi strumenti digitali, attraverso un'attività di formazione erogata dai docenti specializzati. Il Progetto è volto a favorire l'inclusione sociale attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie, è nato con l'obiettivo di agevolare l'incontro tra diverse generazioni attraverso un percorso di formazione digitale in cui sono coinvolti docenti e cittadini desiderosi di accedere ad un linguaggio moderno di interazione con il mondo e gli altri cittadini. L'iniziativa è frutto dell'intesa siglata tra il Comune, le scuole aderenti e la pro-loco dell'Agroaversano ha come scopo quello di contribuire all'alfabetizzazione digitale con corsi completamente gratuiti che si andranno ad articolare . A volere che tale lungimirante ed innovativa iniziativa si attuasse ad Aversa è stato l'assessore alla cultura Nicla Virgilio che ha definito :"questa iniziativa come un'importante opportunità, per gli over 55, un prezioso strumento di comunicazione per tenersi in contatto con la propria famiglia, i propri amici, un modo nuovo per poter usufruire al meglio dei servizi della pubblica amministrazione, in particolar modo quelli sanitarie, soprattutto per le persone non autosufficienti". "L'utilizzo di Internet può dare la possibilità di interagire costantemente con le associazioni di riferimento anche per vedere tutelati i propri diritti". "In un Paese che si definisca civile è importante dare opportunità e spazi adeguati anche ai meno giovani, che spno una risorsa inestimabile per tutti noi e per il nostro territorio, la saggezza, l'impegno la cultura di cittadini che hanno più esperienza, sono valori e virtù che vanno valorizzate e considerate al massimo". "Dimostrazione concreta del contributo che gli strumenti digitali possono dare per migliorare la qualità di vita delle persone e di come lavorare in sinergia migliori la vita sociale di tutti". La Pro Loco dell'Agro Aversano rappresenta un forte momento di sollecitazione, proposizione, sintesi e unione di tutte le risorse umane esistenti nel territorio e, a tal fine e nel rispetto delle proprie finalità e autonomie, collabora con i Comuni, gli Enti e le associazioni presenti sul territorio, assicurando la propria disponibilità e partecipazione a ogni iniziativa. Per garantire il perseguimento e l'attuazione degli scopi istituzionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento