Scuola

500 posti letto distribuiti negli ospedali, plaude la Cisl Fp

Caserta - La decisione del Consiglio Regionale assunta in sede di variazione di Bilancio, di trasferire i 500 posti letto destinati al nuovo Policlinico, alle strutture ospedaliere del territorio provinciale, fa finalmente sperare in una più equa...

La decisione del Consiglio Regionale assunta in sede di variazione di Bilancio, di trasferire i 500 posti letto destinati al nuovo Policlinico, alle strutture ospedaliere del territorio provinciale, fa finalmente sperare in una più equa e funzionale ripartizione dei servizi in una provincia da sempre penalizzata in questo senso.Per il momento la decisione è sulla carta, da qui all'effettiva applicazione trascorreranno i tempi tecnici di attuazione ed applicazione.
La Cisl Fp di Caserta, che da sempre si è battuta affinchè il sistema sanitario provinciale riuscisse ad ottenere dalla Regione la giusta priorità, in un territorio dove un cronico sottofinanziamento ha determinato con gli anni una condizione di arretratezza organizzativa e tecnologica nonché un grave problema di carattere finanziario, non può non esprimere una certa, contenuta, soddisfazione per quanto deciso.

"Apprendiamo della decisione del Consiglio Regionale - commenta il Segretario Generale Carmine Lettieri - di assegnare i 500 posti letto del costruendo Policlinico alle strutture sanitarie sia pubbliche che private della provincia di Caserta. Tale scelta porrebbe fine ad un'ingiustizia perpetrata per lunghi anni nei confronti della provincia di Caserta e di conseguenza dei suoi cittadini.
Com'è noto e come questa federazione ha più volte denunciato, la nostra provincia si è vista assegnare in passato la più bassa percentuale di posti letto per mille abitanti (2,9/1000 - sulla carta: d.m. 49) rispetto alla media regionale che è invece di 3,4 per 1000. Quello che adesso reputiamo fondamentale è la celerità con la quale questa decisione passi dalla carta ai fatti, un invito dunque alle istituzioni ad accelerare al massimo tutte le procedure per rendere effettivamente fruibile nel più breve tempo possibile la realizzazione della distribuzione dei posti letto nelle varie strutture sanitarie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

500 posti letto distribuiti negli ospedali, plaude la Cisl Fp

CasertaNews è in caricamento