Scuola

Open day: la scuola media P.Giannone

Caserta - Domenica 3 febbraio, ore 9:30, la scuola media "P.Giannone"si mostra in tutto il suo splendore!I visitatori, noncuranti della pioggia torrenziale, sono giunti numerosi e festanti. Si, perché l'open day del "Giannone" è stata una grande...

Domenica 3 febbraio, ore 9:30, la scuola media "P.Giannone"si mostra in tutto il suo splendore!I visitatori, noncuranti della pioggia torrenziale, sono giunti numerosi e festanti. Si, perché l'open day del "Giannone" è stata una grande festa: la festa per le famiglie casertane, un'occasione per incontrarsi e ricordare i bei tempi passati, un piacevole momento di sana vita sociale, un'occasione per riscoprire le proprie radici, la propria casertanità.Dopo i saluti di rito che la dirigente, dott.ssa Maria Bianco, ha rivolto alle autorità e a tutti i convenuti, hanno preso la parola il sindaco dott. Pio Del Gaudio, il presidente del Consiglio Comunale dott.Gianfausto Iarrobino, il consigliere nazionale della federazione nazionale scherma dott.Luigi Campofreda, il presidente della scuola schermistica "P.Giannone" dott.Giustino De Sire ed il dirigente dott. Lino Iodice che ha donato alla scuola l'atto originale costitutivo dell'associazione. La dirigente ha di seguito illustrato dettagliatamente i contenuti del Piano dell'Offerta Formativa della scuola, rendendosi inoltre disponibile per chiarimenti e delucidazioni ulteriori. I genitori hanno, quindi, visitato l'istituto trasformato in un palcoscenico sul quale si sono susseguiti canti, balli, recite.

Nei laboratori, docenti ed alunni, hanno realizzato esperimenti scientifici, giochi logico-matematici, performances nelle lingue straniere ed esecuzioni strumentali. I corridoi, ampi e luminosi, sono diventati gallerie d'arte e passerelle per giovani in abiti d'epoca.Le aule hanno ospitato mostre storiche; nel raffinato atelier teatrale ha avuto luogo la proiezione continua dell'ultima produzione scenica:"Il sogno di Pasquale"; nell'ampio salone, giovani schermitori della società 'Giannone' hanno dato prova della propria abilità e del proprio vigore; ricchi buffet con prelibatezze di ogni tipo,offerti dai genitori degli alunni già frequentanti e dagli alunni dell'istituto alberghiero "G.Ferraris, hanno deliziato i convenuti .
In questa atmosfera non poteva mancare un arrivo inaspettato di un giovane Pietro Giannone, interpretato dal piccolo Ivan Inzolia,che ha intervistato ex allievi licenziati con il massimo dei voti .Al termine la raffinata esecuzione pianistica dell'ex allievo Simone Matarazzo che ha magistralmente eseguito brani di Brahms e di Chopin.La scuola media Giannone ha ancora una volta confermato la sua apertura al territorio, distinguendosi per la stretta connessione tra i valori della tradizione e tutte le innovazioni metodologiche e didattiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open day: la scuola media P.Giannone

CasertaNews è in caricamento