Scuola

Monsignor Farina sta meglio e viene trasferito nel Molise

Caserta - Le condizioni di salute del vescovo di Caserta monsignor Pietro Farina sono migliorate ulteriormente questa mattina, secondo i medici, tanto da far trasferire il presule nella struttura molisana del Neuromed di Pozzilli, in provincia di...

20110203072714_vescovo_bio

Le condizioni di salute del vescovo di Caserta monsignor Pietro Farina sono migliorate ulteriormente questa mattina, secondo i medici, tanto da far trasferire il presule nella struttura molisana del Neuromed di Pozzilli, in provincia di Isernia. La struttura molisana è specializzata nella riabilitazione e nel recupero e dovrebbe permettere la normalizzazione completa delle condizioni di salute del pastore casertano. Monsignor Farina ha lasciato così l'azienda ospedaliera "San Sebastiano e Sant'Anna" del capoluogo dove era ricoverato in osservazione ed era puntualmente assistito da tutta l'equipe medico-infermieristica in continuo contatto con la direzione sanitaria. La situazione generale di salute del presule è seguita costantemente dalla comunità diocesana in collaborazione con le strutture mediche che lo accolgono e verrà aggiornata ogniqualvolta si presenteranno variazioni rilevanti del quadro clinico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monsignor Farina sta meglio e viene trasferito nel Molise

CasertaNews è in caricamento