Scuola

Pesce crudo e funghi: Minstero spiega le regole per non intossicarsi

(Milano) La salmonella, il botulino o intossicazioni più gravi sono alcuni dei rischi derivanti da pesce crudo o funghi. A mettere in guardia i consumatori italiani gli esperti Del Ministero della Salute che hanno presentato anche una guida alla...

(Milano) La salmonella, il botulino o intossicazioni più gravi sono alcuni dei rischi derivanti da pesce crudo o funghi. A mettere in guardia i consumatori italiani gli esperti Del Ministero della Salute che hanno presentato anche una guida alla prevenzione delle intossicazioni da funghi. Inoltre il ministero, in collaborazione con gli Istituti Zooprofilattici della Lombardia e dell'Emilia Romagna, ha messo a punto anche dei vademecum a fumetti, adatti anche ai bimbi.
Tra le regole d'oro per non intossicarsi: far controllare sempre i funghi da un esperto micologo; consumarli in quantita' moderate ed evitare di farli mangiare ai bambini con meno di 12 anni. E ancora. Rinunciare ai funghi in gravidanza; consumarli solo se sono in perfetto stato di conservazione e ben cotti; sbollentare i funghi prima del congelamento e consumarli entro 6 mesi; non regalare i funghi raccolti se prima non sono stati controllati; attenzione ai funghi sottolio dove si puo' sviluppare la tossina botulinica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce crudo e funghi: Minstero spiega le regole per non intossicarsi

CasertaNews è in caricamento