Scuola

Arriva 'Keep 32', la molecola che sconfigge la carie

(Washington) I ricercatori della Yale University negli States, in collaborazione con l'Università di Santiago del Cile, hanno fatto richiesta per il brevetto di una nuova molecola, la "Keep 32", che è in grado di eliminare lo Streptococcus mutans...

(Washington) I ricercatori della Yale University negli States, in collaborazione con l'Università di Santiago del Cile, hanno fatto richiesta per il brevetto di una nuova molecola, la "Keep 32", che è in grado di eliminare lo Streptococcus mutans. Quest'ultimo è il batterio che metabolizza lo zucchero in acido lattico in grado di dissolvere lo smalto dei denti e causare la carie. Dopo un peridoo disperimentazione durato 7 anni, il prodotto è ora infase di sperimentazione sull'uomo, e potrebbe essere messo in commercio tra 14-18 mesi.
La carie dentaria (dal latino careo, "essere privo") è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto, dentina) su base infettiva, che origina dalla superficie e procede in profondità, fino alla polpa dentale. A causarla sono i comuni batteri presenti nel cavo orale, principalmente quelli adesi al dente nella forma di placca batterica, che se non mantenuti sotto controllo attraverso le comuni pratiche di igiene orale, o nel caso di abbassamento delle difese immunitarie, riescono a dissolvere la matrice minerale e organica che costituisce il dente, creando lesioni cavitate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva 'Keep 32', la molecola che sconfigge la carie

CasertaNews è in caricamento