Scuola

Lorenzin: assistenza anziani nostra priorita'

(Roma) "La nostra priorità è quella di garantire agli anziani tutti i farmaci e l'assistenza domiciliare e territoriale di cui hanno bisogno. Qualcuno pensa ancora di essere ai tempi della Milano da bere, ci dobbiamo invece oggi preoccupare di dar...

(Roma) "La nostra priorità è quella di garantire agli anziani tutti i farmaci e l'assistenza domiciliare e territoriale di cui hanno bisogno. Qualcuno pensa ancora di essere ai tempi della Milano da bere, ci dobbiamo invece oggi preoccupare di dar da mangiare alla terza e quarta eta' e speriamo tra un anno di poter pensare a cose meno emergenziali. L'allungamento dell'età pensionabile e l'invecchiamento della popolazione ci impongono di curare e tenere in forma gli anziani, di assicurare loro le cure e i farmaci più innovativi anche se costosissimi. Perché non possiamo certo imitare quei paesi che, per garantire la sostenibilità del sistema, negano a chi e' anziano i farmaci di ultimissima generazione, come quello che eradica l'epatite C per motivi di costo. Anche con i trapianti succede la stessa cosa. Tutti sappiamo che il fondo sanitario con fatica riesce a garantire i servizi e la nostra priorità è riuscire ad assistere a casa le persone anziane in modo professionale e umano. A garantire accesso alle residenze per anziani ancora troppo costose per le famiglie, a sostenere i centri anziani. Sarà questa la sfida del Patto per la Salute che stiamo chiudendo con le Regioni per riformare la Sanità: la stessa sfida porteremo avanti nel semestre europeo a guida italiana." Commenta cosi' il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin che partecipa oggi ad Atene al meeting informale dei ministri della Salute in vista del semestre Ue: "Discutiamo qui anche delle nuove tecnologie per curare a casa gli anziani ".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenzin: assistenza anziani nostra priorita'

CasertaNews è in caricamento