Domenica, 13 Giugno 2021
Scuola

Presepe Vivente alla Scuola Primaria del plesso Pascoli dellIstituto

Pignataro Maggiore - Oggi pomeriggio, presso la Scuola Primaria del plesso "Pascoli" dell'Istituto Comprensivo si accenderanno le luci sul secondo Presepe Vivente allestito dalla scuola. A partire dalle ore 17, infatti, nascerà Gesù Bambino anche...

Oggi pomeriggio, presso la Scuola Primaria del plesso "Pascoli" dell'Istituto Comprensivo si accenderanno le luci sul secondo Presepe Vivente allestito dalla scuola. A partire dalle ore 17, infatti, nascerà Gesù Bambino anche nei locali della Scuola Primaria, in località Partignano, dove le insegnanti coordinate dalla referente Maria Antonietta Magliocca, in collaborazione con Gerardo Magliocca, Angelo Bovenzi e i genitori Antonino Vito e Toni Magliocca hanno allestito un grande Presepe Vivente con oltre 200 bambini, che guideranno i visitatori nei luoghi che hanno visto nascere Gesù. Ben 198 figuranti, tra pastori, angeli, artigiani e re Magi, in un magico scenario, guideranno i genitori incontro a Gesù Bambino. Ripercorreranno cioè il cammino fatto da San Giuseppe e Maria dalla loro casa di Nazareth fino ad arrivare alla grotta di Betlemme. "Per gli alunni - spiegano le insegnanti - partecipare alla costruzione di un presepe, dove essi stessi sono protagonisti, non è solo un'operazione che chiama in causa creatività ed abilità, ma è soprattutto un momento di riflessione, di discussione e di ricerca. I protagonisti della Natività non sono personaggi fantastici e chiamati in vita, attraverso la rappresentazione, non realizzano un'operazione esclusivamente artistica, perché per un bambino la Natività è un modo di vivere e riflettere con gioia in collaborazione con i suoi amici, con le insegnanti e con i genitori. I visitatori in particolare nella sacra rappresentazione troveranno, Gesù Bambino (Fulvio Vito), la Madonna (Cristina Bovenzi) , San Giuseppe (Francesco Barattieri) i Re Magi (Gianpaolo Di Lauro, Ivan Formicola, Francesco Schettini), Erode, (Antonio Feola), Marianne, sua moglie (Maria Natale), le Acquaiole, i Bottai, i Caldarrostai, le Cardatrici, i Cestai, i Ciabattini, le dame, le donzelle, i Fruttivendoli, le Lavandaie, i Locandieri, le Odalische, i Panettieri, i Pastai, i Pastori, i Pescivendoli, i Ramai, le Ricamatrici, le sentinelle, i Soldati, gli Spaccalegna, i Vasai, i venditori di Tappeti, gli Zampognari, il bue, l'asinello e tanti Angioletti. "Un grazie di cuore , spiega il preside Paolo Mesolella, va ai genitori e alle insegnanti che hanno seguito con molta pazienza i bambini in questi giorni di preparazione, anche in orario serale: Rosa Del Mese, Donatella Del Bene, Emanuela Bonacci, Maria Franca D'Auria, Maria Pia De Rosa, Tommasina Fiano, Franca Giuliano, Teresa Giuliano, Anna Magliocca, Maria Antonietta Magliocca, Rosa Mazzuoccolo, Giuseppina Mercone, Giovanna Nacca, Carolina Palmesano, Maria Rosaria Palmesano, Nicolina Rinaldi, Rosa Vito,

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presepe Vivente alla Scuola Primaria del plesso Pascoli dellIstituto

CasertaNews è in caricamento