menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il pistacchio efficace contro l'insorgenza del diabete di tipo 2

(Roma) Secondo i ricercatori dell'Epirdem, i semi di pistacchio potrebbero evitare l'insorgenza del diabete di tipo 2, quello legato agli stili di vita. Lo studio è stato presentato all'International Congress of Nutrition di Granada e le ricerche...

(Roma) Secondo i ricercatori dell'Epirdem, i semi di pistacchio potrebbero evitare l'insorgenza del diabete di tipo 2, quello legato agli stili di vita. Lo studio è stato presentato all'International Congress of Nutrition di Granada e le ricerche sono supportate dall'International Nut and Dried Fruit Council. Lo studio Predimed ha dimostrato come una manciata di frutta a guscio al giorno riduca del 28% l'incidenza di malattie cardiovascolari come infarto miocardico, ictus e morte cardiovascolare. I pistacchi, insieme a una dieta sana, possono contribuire ad abbassare il colesterolo e alzare il livello di antiossidanti.
Il pistacchio è un albero della famiglia delle Anacardiaceae. Può raggiungere un'altezza di circa 12 metri e un'età di 300 anni. È originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, particolarmente in Persia. Gli arabi lo introdussero in Occidente. La parola "pistacchio" deriva, attraverso l'arabo (fustuaq), dal persiano (pesteh). Il termine siciliano festuca o frastuca con il quale si indica sia la pianta che il frutto prodotto, deriva direttamente dalla parola araba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento