Scuola

Mela ed anguria tolgono il cardiologo di torno: una molecola elimina il colesterolo

(Roma) Non sarà solo la mela a togliere il medico, in particolare il cardiologo, di torno. Da oggi dovrà subire la concorrenza di uno dei frutti più popolari, soprattutto d'estate: il cocomero. Lo ha scoperto uno studio pubblicato dalla rivista...

(Roma) Non sarà solo la mela a togliere il medico, in particolare il cardiologo, di torno. Da oggi dovrà subire la concorrenza di uno dei frutti più popolari, soprattutto d'estate: il cocomero. Lo ha scoperto uno studio pubblicato dalla rivista Journal of Nutritional Biochemistry, che ha anche analizzato la molecola responsabile dell'effetto positivo sul cuore. I ricercatori dell'Università di Purdue hanno sperimentato gli effetti su due gruppi di topi con una dieta ricca di acidi grassi e colesterolo. Metà degli animali hanno ricevuto acqua contenente il 2 per cento di succo di anguria, mentre gli altri hanno ricevuto acqua addizionata solo della quantità di carboidrati contenuta nel frutto. Le cavie del primo gruppo hanno guadagnato il 30 per cento in meno di peso, e il loro colesterolo è aumentato della metà rispetto agli altri: "La sostanza responsabile dell'effetto è la citrullina - spiegano gli autori - non sappiamo ancora quale sia la dose minima necessaria, ma questo è il prossimo passo della ricerca".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mela ed anguria tolgono il cardiologo di torno: una molecola elimina il colesterolo

CasertaNews è in caricamento