Politica

Zannini incontra Magliocca e gli chiede di ritirare le dimissioni

Il consigliere regionale prova a far cambiare idea al sindaco di Pignataro

Giorgio Magliocca e Giovanni Zannini

Faccia a faccia per chiedere di fare un passo indietro e restare alla guida del Comune di Pignatario Maggiore e della Provincia di Caserta.

E' quello che è accaduto stamattina tra il consigliere regionale di Mondragone Giovanni Zannini e Giorgio Magliocca. Quest'ultimo ha, infatti, annunciato di voler lasciare il ruolo di sindaco a causa di un serio problema di salute e questo lo costringerebbe a dire addio anche alla guida della Provincia. 

E' risaputo che tra i due ci sia un ottimo rapporto al punto che Zannini sarebbe seriamente orientato a tirare la volata per un accordo bipartisan che prevederebbe una serie di intese sui territori e, tra questi, anche il Magliocca bis.

Zannini si sarebbe sincerato sull’evolversi delle condizioni di salute del Presidente Magliocca al quale avrebbe chiesto di ritirare le dimissioni. Staremo a vedere come evolverà lo scenario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zannini incontra Magliocca e gli chiede di ritirare le dimissioni

CasertaNews è in caricamento