rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Politica Villa di Briano

Il consigliere di minoranza che ha salvato il sindaco diventa assessore

Stamattina si è dimessa anche la Perugini: ecco chi entra

Terremoto politico a Villa di Briano. La maggioranza si spacca e ad approfittarne è Antonio Maisto, ormai ex consigliere comunale di opposizione che da un momento all’altro si trova da ‘fedele assente’ in Assise ad assessore. Sì, avete capito bene: ieri sera il voto a favore del Bilancio in Assise dell’ex esponente della minoranza e oggi il ‘premio’ con l’ingresso in giunta. Il medico brianese è stato quindi ‘promosso’ per l’accordo col sindaco Luigi Della Corte. Accordo che è stato necessario per evitare che tutti andassero a casa per il mancato ok al bilancio di previsione.

A Maisto sono state assegnate le deleghe a Sanità (ovvio, è un medico), Cultura, Pari Opportunità ed Eventi e manifestazioni. Ovviamente prende il posto di Anna Conte, la dimissionaria che ieri ha votato contro il Bilancio. Già stamattina il sindaco le aveva tolto tutte le deleghe. Ma le novità non finiscono qui: Mariateresa Perugini è stato assessore fino alla giornata di ieri ma stamattina ha protocollato le sue dimissioni per motivi personali (non si sa ancora se lascerà anche il consiglio comunale). Al suo posto è entrata (come premio per il sostegno al Bilancio) Imma D’Errico che si occuperà di Istruzione, Personale, Progetti ed Innovazione. A completare la giunta ci saranno i riconfermati Giordano Bruno e Roberto Zaccariello, due fedelissimi del sindaco Della Corte. Zaccariello ha avuto dal ‘collega’ Bruno la delega all’Ambiente che va ad aggiungersi alla Manutenzione, allo Sport e all’Immigrazione. Bruno però di certo non sarà triste per aver perso la delega all’Ambiente (vista anche l’immondizia sul territorio) anche perché a lui il sindaco Della Corte ha affidato tre deleghe pesanti come i Lavori pubblici, i Servizi sociali e l’Urbanistica oltre alla ‘fiducia’ di essere il numero due dell’Ente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consigliere di minoranza che ha salvato il sindaco diventa assessore

CasertaNews è in caricamento