rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Politica Frignano

"Sindaco senza dignità, si dimetta subito"

La critica dell'opposizione a Santarpia dopo la sentenza di incompatibilità

Per i consiglieri comunali di opposizione di Frignano Giovanna Alidorante, Vincenzo Natale, Aldo Simonelli e Vincenzo Mastroianni, “l’unica strada per il sindaco è dimettersi dalla carica”. Alla notizia della volontà da parte di Lucio Santarpia di fare ricorso in Appello dopo la sentenza di incompatibilità gli esponenti della minoranza hanno puntato il dito contro il capo dell’esecutivo e la sua maggioranza: “Non possiamo permetterci di avere un Comune guidato da un vicesindaco e con una sentenza che condanna il primo cittadino. Devono tutti andare a casa e per dignità lasciare la poltrona permettendo ai cittadini di ritornare al voto il prima possibile. Questo è un abuso vero e proprio che servirà al sindaco solo di prendere tempo”. La dura nota arriva dopo che il tribunale di Napoli Nord, Prima sezione civile, ha dichiarato incompatibile il sindaco di Frignano, Lucio Santarpia per la sua parentela con il legale rappresentante della Getet, la società che gestisce il servizio di tesoreria (è infatti amministrata dal fratello Gaetano).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sindaco senza dignità, si dimetta subito"

CasertaNews è in caricamento