rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Politica Sparanise

Indagine Dda, sindaco ascoltato dai magistrati. "Torno in Comune"

Dopo due mesi dal blitz della polizia Martiello ritorna alla guida dell'Ente

Salvatore Martiello torna ad essere il sindaco di Sparanise. Lo ha reso noto lo stesso primo cittadino, coinvolto in un'inchiesta della Dda sulle cooperative del "Terzo Settore" in cui risulta indagata anche Eufrasia Del Vecchio, sorella del boss Carlino Del Vecchio affiliato al clan dei Casalesi. 

In seguito alle prime perquisizioni, Martiello aveva deciso di sospendersi dalla carica di sindaco, con il ruolo che è stato svolto da Vitaliano Ferrara da dicembre ad oggi. "Il motivo della mia scelta era legato alla necessità di dedicarmi all’approfondimento dei fatti e delle vicende contestate, nonché al chiarimento della mia posizione", ha precisato Martiello. 

Oggi il sindaco è stato ascoltato dagli inquirenti e "avendo, precedentemente, presentato memoria difensiva, comunico con effetto immediato la revoca dell’impedimento ed il rientro alla carica di sindaco".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagine Dda, sindaco ascoltato dai magistrati. "Torno in Comune"

CasertaNews è in caricamento