Ferrara ritira le dimissioni e torna sindaco

Accordo fatto con Forza Italia e Lega sulla giunta

Il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara

Il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara ha protocollato venerdì la revoca delle dimissioni dalla carica di primo cittadino. Ed ha provato a spiegare i motivi che lo hanno portato, dopo 15 giorni di trattative serrate con Forza Italia e Lega, a tornare sui suoi passi.

“Il 5 luglio rassegnavo le dimissioni dalla carica di sindaco di San Felice a Cancello, le dimissioni sono state un atto politico, importante e serio. Il ritiro di esse segue al verificarsi di alcune condizioni che mi hanno consentito di riaprire un discorso proficuo con il Consiglio Comunale, la Giunta e tutte le componenti della società civile; chiamo a collaborare tutti affinchè il percorso dei cinque anni di consiliatura sia rispondente alle aspettative della comunità tutta. È il momento di pensare al futuro, i cittadini sono stati il mio costante punto di riferimento in queste settimane. Lo erano quando ho presentato le mie dimissioni, lo sono oggi ancora di più, in quanto avverto maggiormente il senso del mio mandato di sindaco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed ha aggiunto: "Sono un sindaco al servizio dei cittadini e con il contributo del Consiglio, della Giunta Comunale e tutti i cittadini ci impegneremo a recuperare la fiducia nelle Istituzioni e affronteremo insieme le emergenze del paese, i problemi legati alla sicurezza, alla crisi economica, alle finanze del Comune, faremo rete tra le Istituzioni. Ringrazio tutte le forze politiche per il grandissimo senso di responsabilità, sono state in grado di dialogare in maniera concreta e costruttiva senza mai perdere di vista l'obiettivo primario: i cittadini di San Felice a Cancello, costante punto di riferimento di queste ultime settimane. Mi preme ringraziare, per il contributo fornito in questa fase delicata, il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca per la mediazione politica fatta in questi giorni. Sono convinto che questa giunta, espressione politica, e il Consiglio Comunale lavoreranno nell’unico interesse di San Felice a Cancello”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento