Sindaco in bilico, ore caldissime: il segretario provinciale Pd prova a mediare

Cimmino ha incontrato Velardi, in serata nuovo vertice di maggioranza

Il segretario del Partito Democratico Emiddio Cimmino

Sono ore caldissime quelle che si stanno vivendo a Marcianise in vista del consiglio comunale di martedì sull'assestamento di bilancio che potrebbe segnare il futuro dell'amministrazione comunale di Antonello Velardi. Questa mattina il primo cittadino ha incontrato il segretario provinciale del Pd Emiddio Cimmino al quale ha chiesto di mediare col partito locale e coi consiglieri comunali per evitare la fine dell'amministrazione.

Un tentativo in extremis che dimostra come, a poco meno di 24 ore dal consiglio comunale, non ci sia ancora una possibilità di intesa. Nelle prossime ore Cimmino incontrerà anche il segretario cittadino di Marcianise Angelo Raucci col quale cercherà di mediare per trovare una intesa che eviti un voto contrario all'assestamento di bilancio. In serata, poi, dovrebbe tenersi un nuovo summit di maggioranza per tirare le somme e capire se ci sono le basi per ricucire lo strappo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento