rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Due casertani eletti nella nuova consulta statutaria della Regione

Russo e Santonastaso votati su indicazione di Forza Italia e Piscitelli

Ci sono due casertani nella consulta statutaria del consiglio regionale eletta oggi. Ne faranno parte l’avvocato Adolfo Russo e l’avvocato Mimmo Santonastaso, entrambi di Caserta, che andranno a completare la squadra insieme con Sorguele, Stanzione e Starace. Il nome di Russo è stato indicato dal gruppo regionale di Forza Italia, mentre quello di Santonastaso dal consigliere regionale di Santa Maria a Vico Alfonso Piscitelli.

La Consulta eserciterà le funzioni assegnate dall’articolo 57 dello Statuto, esprimendo pareri sulla interpretazione dello Statuto regionale, delle leggi e degli atti amministrativi generali; pareri sulla conformità allo Statuto delle leggi e dei regolamenti regionali; pareri sulla conformità allo Statuto degli atti preparatori con i quali la Regione partecipa alle decisioni dirette alla formazione degli atti normativi comunitari, nonché degli schemi di accordo con gli Stati esteri e degli schemi di intese con enti territoriali interni ad altro Stato; delibererà sull’ammissibilità dei referendum regionali. I pareri potranno essere richiesti dal Presidente del Consiglio regionale su deliberazione dell’Ufficio di Presidenza ovvero dal Presidente della Regione su deliberazione della Giunta Regionale ovvero da un quarto dei consiglieri regionali in carica. 

La Consulta, inoltre, esprimerà parere non vincolante sulla interpretazione dello Statuto, delle leggi regionali e degli atti amministrativi generali su richiesta di qualsiasi organo dell’amministrazione regionale e locale della Campania. La richiesta di parere, a pena di inammissibilità, deve essere adeguatamente motivata e contenere la puntuale indicazione delle norme dello Statuto oggetto della richiesta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due casertani eletti nella nuova consulta statutaria della Regione

CasertaNews è in caricamento