Mercoledì, 29 Settembre 2021
Politica

Elezioni. Ronzo vuole una task force per i fondi Pnrr a Caserta

Il candidato sindaco di ‘Io partecipo’ contrario al biodigestore vicino la Reggia: “Quel progetto va bloccato”

“Cittadini che parlano ai cittadini”. E’ quello che stanno cercando di fare i promotori della lista ‘Io Partecipo’ che questa sera ha presentato il candidato sindaco alle elezioni amministrative di Caserta Errico Ronzo, vecchio capitano della JuveCaserta e manager di banca, che ha accettato questa nuova sfida.

Accompagnato da Luca Di Majo ed Enrico Trapassi, il candidato sindaco ha evidenziato: “Il programma che presentiamo alla città non è un libro dei sogni ma qualcosa di realizzabile. Caserta ha bisogno di una ricostruzione all’interno della stessa amministrazione visto lo stato in cui versa la città. Io non discuto chi ha amministrato ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.

Il punto di partenza di Ronzo è l’etica e la professionalità: “Il Comune con noi sarà una casa di vetro. C’è bisogno di maggiore trasparenza. Qui dobbiamo prima mettere ordine e poi programmare. La prima cosa che faremo è creare una task force per i fondi del Pnrr: poter usufruire di queste risorse permetterebbe di far fare un salto di qualità enorme a Caserta. Dovremo specializzare i dipendenti ad intercettare i fondi europei. Finora sono stati capaci di prendere solo quelli facili, ma ce ne sono anche altri”.

Sul fronte sicurezza “c’è la necessità di un tavolo permanente implementando anche il sistema di videosorveglianza” mentre per le scuole immagina “una verifica strutturale di tutti gli istituti per garantire la sicurezza dei bambini ed eliminare le barriere architettoniche”.

Non è mancato l’accento sui Borghi “che devono essere la forza trainante di Caserta”. E poi l’ascolto dei cittadini: “Sindaco ed assessori devono dedicare una giornata ai cittadini, ascoltare i problemi che vengono posti e cercare di affrontare e risolverli”.

La giunta sarà “tagliata da 9 a 7 persone ed ogni tre mesi dovranno rendere conto via web del loro operato”. Ronzo si è detto inoltre contrario al progetto del biodigestore vicino la Reggia di Caserta: “Attiveremo tutte le procedure per bloccare quel progetto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Ronzo vuole una task force per i fondi Pnrr a Caserta

CasertaNews è in caricamento