I Verdi ripartono da 2 portavoce: scelti i delegati per il congresso nazionale

Col primo congresso riparte ufficialmente il lavoro del partito

Rita Martone ed il gruppo dei Verdi di Caserta

Si è svolto sabato presso l'Hotel Europa di Caserta il primo congresso provinciale dei Verdi di Caserta. L'evento ha rappresentato il ritorno dei Verdi sulla scena politica in Terra di Lavoro. Ad introdurre i lavori il portavoce regionale del partito Vincenzo Peretti che ha disegnato la strategia ed il programma dei Verdi per il prossimo futuro, in particolare soffermandosi sul compito che spetta al partito rispetto al ruolo svolto dai comitati e dai vari movimenti ambientalisti presenti nelle città campane.

“Siamo un partito che vuole governare per cambiare le cose, per fare proposte concrete, praticabili ed ecosostenibili”, ha sottolineato il portavoce regionale. E’ seguito l'intervento di Rita Martone che ha sottolineato i compiti ed il ruolo che devono caratterizzare i Verdi, non solo sulle questioni ambientali ma anche nel campo dei diritti umani e civili. “La difesa dell’ambiente passa dalla tutela della salute, del benessere e della vita di ogni cittadino”, ha spiegato la neo segretaria provinciale.

Ricco il dibattito, tra gli altri interventi quello di Giovanni Sabatino, Presidente dell'Ente Regionale Riserva Naturale Foce del Volturno, Giovanni Petrillo e Michele Merola del gruppo dei Verdi dell'Agro Caleno, che ha posto l'accento sulle problematiche ambientali del suo territorio e della stretta connessione tra inquinamento e insorgenza di malattie, anche gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha concluso i lavori il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli, reduce dall'ennesima denuncia di casi di malasanità in un ospedale del napoletano. Francesco Emilio Borrelli si è soffermato sul prossimo congresso nazionale dove i Verdi Campani sosterranno la candidatura a Portavoce nazionale del giovane consigliere comunale di Napoli, Marco Gaudini. Il congresso si è concluso con l’elezione dei 5 delegati nazionali che partiranno per Chianciano l’1 ed il 2 dicembre prossimi e con l’elezione dei due portavoce (Rita Martone e Giovanni Petrillo) e dell’esecutivo provinciale che riporterà sulla scena politica casertana il glorioso simbolo del sole che ride.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento