Piazza sogna la giunta: "Quattro consiglieri mi hanno indicato. Ora tocca al sindaco decidere"

Doveva entrare già alla vigilia di Natale dello scorso anno, ma la nomina saltò. Ora si riaprono le trattative

Raffaele Piazza sogna di diventare assessore

Si riaprono le trattative per il rimpasto in giunta a Caserta e l'avvocato Raffaele Piazza torna a sognare di poter diventare assessore. Dopo averla sfiorata alla vigilia del Natale dello scorso anno, quando era tutto pronto per la sua nomina ma l'incarico non venne firmato, ora l'avvocato di area socialista torna a sperare.

Ad ammetterlo è lui stesso in un post su Facebook nel quale conferma che "quattro consiglieri comunali Gianluca Iannucci, Pasquale Antonucci, Giovanni Megna e Roberto Peluso di concerto con il sindaco Carlo Marino hanno intravisto per la mia persona un ingresso in giunta. So per certo che altri consiglieri come Antonio De Lucia e Giovanni Comunale e altri avrebbero il piacere che ricoprissi un ruolo in tal senso. Ma non a tutti i costi e non a dispetto dei santi. Chi ama la città ne deve essere al servizio e non servirsene. Il mio silenzio in questi mesi di tam tam, è dovuto a questo al mio senso di appartenenza alla città ed ad un credo in un grande partito di idee con un segretario nazionale giovane, capace e brillante come Enzo Maraio (segretario nazionale del Partito Socialista, ndr) ma anche di appartenere ad un gruppo consiliare in cui milita una persona che è sempre al servizio dei suoi elettori come pasquale antonucci non certamente socialista ma popolare di centro e di questo gruppo sarei l'espressione".

E poi aggiunge: " In questi giorni si concluderà l'iter per il quale sarà possibile procedere alle nomine in giunta onde integrare la lista degli assessori ed il sindaco farà quello che ha deciso di fare. Grazie per aver riposto la fiducia in me grazie per aver pensato aver me comunque".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento