rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Politica Aversa

Sindaco sfiduciato, presentato ricorso al Tar

De Cristofaro prova l’ultimo tentativo, ma è difficile che vada in porto

L’ex sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro prova il tutto per tutto e presenta ricorso al Tar Campania contro le dimissioni dei 13 consiglieri comunali che hanno decretato la fine della sua amministrazione comunale. Insieme all’ex sindaco hanno firmato il ricorso i consiglieri Francesco Di Palma, Augusto Bisceglia, Daniele Paolo Sbano, Stefano Di Grazia, Rosario Capasso, Isidoro Orabona, Renato Oliva, Danila De Cristofaro.

LA CONFERENZA STAMPA DELL'EX SINDACO

Nell’atto si chiede di annullare lo scioglimento dell’amministrazione comunale di Aversa contestando l’atto di delega affidato a Paolo Santulli col quale sono state consegnate le dimissioni al Comune di Aversa dopo la firma dal notaio.

Una mossa che, però, difficilmente potrà avere conseguenze positive per l’ex sindaco. Gli stessi funzionari della Prefettura di Caserta, infatti, una volta ricevuti gli atti dal Comune di Aversa hanno verificato che tutto fosse stato “a norma” e non sono stati riscontrati problemi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco sfiduciato, presentato ricorso al Tar

CasertaNews è in caricamento