rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Politica

Colpo di scena in Provincia: accolto il ricorso, Guida entra in Consiglio

Resta fuori Liliana Trovato di Caserta. Le erano stati contestati due voti

Colpo di scena in Provincia: il Tar Campania accoglie il ricorso del sindaco di Cesa Enzo Guida e dispone l’assegnazione dell’ultimo seggio al Partito democratico, permettendogli di entrare in consiglio al posto di Liliana Trovato di Caserta della lista ‘Moderati’.

I giudici amministrativi hanno evidenziato, accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Costanzo, “la nullità delle due schede in cui sono i presenti i nominativi dei candidati votati ma associati a delle liste diverse rispetto a quelle che includeva tali soggetti”, aggiungendo che “la scheda va considerata nulla, in quanto l’indicazione incoerente del nominato di un candidato non appartenente alla lista rende contraddittoria la manifestazione di voto, con conseguente impossibilità sia di indirizzare il voto in favore di un’altra lista sia di attribuire la presenza”.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Guida, attualmente costretto a casa in quanto positivo al Covid. “Siederò nei banchi del Partito Democratico e cercherò di rappresentare al meglio le istanze del mio territorio. Grazie alla "squadra" locale dei miei amministratori e forze politiche che mi hanno dato una grande mano, grazie a tutti gli amministratori locali della Provincia di Caserta che mi votarono. Appena il Covid se ne andrà, inizieremo, con i tanti amici e sostenitori, un nuovo cammino”.

Di "tragicomica vicenda" parla invece il segretario provinciale del Pd Caserta Emiddio Cimmino "Apprendo con grandissima soddisfazione l’accoglimento del ricorso presentato dal sindaco di Cesa Enzo Guida. Alcune schede prima non assegnate e poi assegnate, esclusero l’elezione di Enzo Guida che, ora, finalmente, è un nuovo consigliere provinciale. Il Partito Democratico casertano ha seguito la circostanza con forte trepidazione poiché riteneva ingiusto il risultato, ma possiamo dire “alla Shakespeare”, che tutto è bene quel che finisce bene. È stata risanata un’ingiustizia e cresce la rappresentanza consiliare del Partito Democratico nel parlamentino provinciale: una squadra ancora più determinata con il contributo e l’esperienza del Sindaco Enzo Guida. Il Partito Democratico provinciale porge, quindi, tanti auguri di buon lavoro ad Enzo Guida ma soprattutto gli augura di essere sempre positivo ma senza il Covid19".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di scena in Provincia: accolto il ricorso, Guida entra in Consiglio

CasertaNews è in caricamento