Ricorso per il posto in consiglio regionale: ufficializzata la data dell'udienza

Stellato chiede la verifica delle preferenze assegnate alla Iodice

Agostino Steve Stellato ha presentato ricorso contro l'elezione della Iodice

E’ stato incardinato davanti alla Seconda sezione del tribunale amministrativo della Campania (presidente Paolo Corciulo) il ricorso presentato da Agostino Steve Stellato di Bellona, primo dei non eletti della lista ‘Noi Campani’ alle ultime elezioni regionali, contro la neo consigliera Maria Luigia Iodice di Marcianise.

Il presidente della seconda sezione del Tar ha fissato l’udienza per il 20 gennaio prossimo, nominando come relatore il consigliere Carlo Dell’Olio.

Il ricorso presentato da Stellato mira ad una verifica delle preferenze assegnate alla Iodice ed a quelle che sarebbero state sottratte al ricorrente che, secondo i suoi calcoli, così come indicati nel ricorso curato dall’avvocato Renato Labriola, lo porterebbero a scavalcare la diretta concorrente ed a conquistare, quindi, il seggio in consiglio regionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento