Politica Bellona

Revocato l'incarico all'assessore che ha votato contro il Rendiconto di bilancio

Il sindaco: "Ha assunto comportamenti dissonanti con i lavori politico-amministrativi generando seri problemi riguardo ad atti di fondamentale importanza"

Il sindaco Giovanni Sarcinella ha revocato l'incarico di assessore al consigliere Benedetto Natale, dopo il voto contrario al Rendiconto di bilancio dello scorso 30 maggio. 

Il provvedimento arriva "a seguito di fatti noti che recentemente hanno cristallizzato il distacco del consigliere Natale dal gruppo di maggioranza e dalle attività programmatiche ad esso collegate", dice il primo cittadino. "Il consigliere Natale - spiega - ha assunto comportamenti dissonanti con i lavori politico-amministrativi generando seri problemi riguardo ad atti di fondamentale importanza sia per la città che per la prosecuzione del mandato dell'intera amministrazione. Con il consigliere Natale non ci sono mai stati screzi, non ve ne sono e auspichiamo non ce ne saranno in futuro; egli ha maturato in maniera assolutamente autonoma la propria decisione di allontanarsi dalla maggioranza e dal suo programma e, dunque, nessuna recriminazione sarebbe legittima né alcun rimprovero potremmo fare a noi stessi per una defezione che, tuttavia, lascia tutti noi amareggiati se non altro perché ragioni valide o giustificazioni plausibili non ne esistono. Auspichiamo comunque il mantenimento integrale dell'amicizia con Benedetto Natale oltre che il prosieguo della propria collaborazione, da qualsiasi parte si collocherà, sempre ed esclusivamente nell'interesse della nostra città".

"Commenteró,commenteremo tale post istituzionale nel prossimo consiglio comunale,nell’aula consiliare dinanzi ai cittadini come giusto che sia", ha commentato il consigliere Natale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revocato l'incarico all'assessore che ha votato contro il Rendiconto di bilancio
CasertaNews è in caricamento