Politica

La maggioranza fa quadrato per le Provinciali. Poi si giocherà l'ultima carta per non andare a casa

I consiglieri che appoggiano Velardi sosterranno Carmen Ventrone nel voto di giovedì. Dopo ci saranno dieci giorni di tempo per convincere 2 firmatari della mozione a non confermare le loro intenzioni

I consiglieri di maggioranza Antonio Golino, Carmen Ventrone e Raffaele Guerriero

Tutti compatti per le elezioni provinciali in appoggio a Carmen Ventrone. E' questa la linea adottata nella riunione di maggioranza svoltasi domenica sera a Marcianise in cui si è parlato, anche se solo di striscio, della delicata vicenda che coinvolge il sindaco Antonello Velardi, contro il quale è stata presentata una mozione di sfiducia da parte di 13 consiglieri comunali (a cui si aggiungerà in aula anche Antimo Zarrillo, che era fuori per motivi di lavoro).

Tutti uniti, dunque, per sostenere la Ventrone, candidata nella lista 'Liberi e Moderati': se le promesse dovessero essere confermate, la consigliera di Marcianise potrebbe tranquillamente essere eletta in consiglio provinciale, considerando il voto ponderato. Poi l'attenzione si sposterà sulla sfiducia al sindaco. E si proverà a far cambiare idea a due consiglieri comunali, quelli che basterebbero per salvare Velardi e far continuare l'amministrazione comunale.

Dopo il voto in Provincia di giovedì, ci saranno dieci giorni di tempo per giocarsi l'ultima carta, anche se ad oggi, nonostante qualche contatto, non sembrano esserci state aperture convincenti. E la sfida non sembra affatto facile. Considerando che coi 9 dell'opposizione è praticamente impossibile aprire un dialogo, così come con Telia Frattolillo e Gennaro Laurenza del Pd, l'attenzione è spostata su Enzo Galantuomo, Tommaso Acconcia e Luciano Buonano. Al sindaco servirebbe il voto di almeno 2 di questi consiglieri comunali. E ci proverà fino alla fine a fargli cambiare idea. Un'ipotesi che, ad oggi, appare difficile, se non impossibile. Ma in politica vige il detto "mai dire mai".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maggioranza fa quadrato per le Provinciali. Poi si giocherà l'ultima carta per non andare a casa

CasertaNews è in caricamento