rotate-mobile
Politica

La Santillo vota con Magliocca e salva il presidente della Gisec

La mozione di Del Rosso votata solo dai consiglieri Pd

Se non è amore, quello tra Mariagabriella Santillo e Giorgio Magliocca è diventata un’amicizia stretta. Lo dimostra il voto che la consigliera provinciale di Fratelli d’Italia (che alle ultime elezioni si è candidata in una lista contrapposta a quella del presidente) ha espresso sulla mozione di revoca del presidente della Gisec Spa, Vincenzo Caterino.

Martedì, infatti, è stata bocciata la richiesta di sfiducia presentata dall’esponente di centrodestra Maurizio Del Rosso che aveva contestato il comportamento dell’attuale governance che gli aveva impedito di visionare tutta la documentazione che aveva richiesto relativamente alla società partecipata. Da qui la mossa di Del Rosso, che è stata messa ai voti martedì, ottenendo l’approvazione del proponente e dei consiglieri Pd. Contro, invece, tutta la maggioranza e la consigliera di Fratelli d’Italia Santillo.

“Ringrazio i consiglieri del PD per aver sostenuto la mia mozione” ha affermato Del Rosso. “Spiace tuttavia che il consiglio provinciale abbia dato, a mio avviso, un pessimo segnale autorizzando così le società partecipate a non favorire l’accesso agli atti dei consiglieri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Santillo vota con Magliocca e salva il presidente della Gisec

CasertaNews è in caricamento