Comincia l'era De Luca bis, proclamati gli eletti in Consiglio Regionale

Alfonso Piscitelli sarà presidente della prima assise. Seduta entro 20 giorni

Comincia l'era De Luca bis. L'Ufficio centrale regionale presso la Corte d'Appello di Napoli ha proceduto alla proclamazione degli eletti al Consiglio regionale della Campania, giunto all'undicesima legislatura. La cerimonia di proclamazione si è tenuta alle 17.30 nella Sala Arengario del Palazzo di Giustizia di Napoli. Il nuovo Consiglio regionale della Campania si riunirà per la prima volta entro lunedì 2 novembre, ventesimo giorno dopo la data della proclamazione degli eletti. A presiedere l'assemblea in occasione della prima seduta e fino all'elezione del presidente del Consiglio regionale sarà il consigliere più anziano, Alfonso Piscitelli di Fratelli d'Italia, eletto nella circoscrizione di Caserta.

I consiglieri di maggioranza eletti nelle liste a sostegno del governatore Vincenzo De Luca sono: per il Pd Mario Casillo, Loredana Raia, Bruna Fiola, Massimiliano Manfredi, Franco Picarone, Gennaro Oliviero, Maurizio Petracca ed Erasmo Mortaruolo; per "De Luca Presidente" Vittoria Lettieri, Carmine Mocerino, Paola Raia, Diego Venanzoni, Luca Cascone e Giovanni Zannini; per "Liberali Democratici" Peppe Sommese e Pasquale Di Fenza; per "Campania Libera" Gianni Porcelli e Nino Savastano; per Italia Viva Francesco Iovino, Tommaso Pellegrino, Vincenzo Santangelo e Vincenzo Alaia; per Europa Verde Francesco Emilio Borrelli; per Centro Democratico: Giovanni Mensorio e Raffaele Maria Pisacane; per Più Campania in Europa Fulvio Frezza; per "Fare Democratico" Felice Di Maiolo e Corrado Matera; per il Psi Andrea Volpe; per "Noi Campani" Maria Luigia Iodice e Luigi Abbate; per "Davvero Verdi" Livio Petitto.

Siedono nei banchi dell'opposizione: per il Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino, Gennaro Saiello, Maria Muscarà, Luigi Cirillo, Michele Cammarano, Salvatore Aversano e Vincenzo Ciampi; nel centrodestra, per Fratelli d'Italia Michele Schiano di Visconti, Marco Nonno, Nunzio Carpentieri e Alfonso Piscitelli; per Forza Italia: Anna Rita Patriarca e Massimo Grimaldi; per la Lega Severino Nappi, Attilio Pierro e Gianpiero Zinzi; per l'Udc Gennaro Cinque. Siederà in Consiglio regionale anche Stefano Caldoro, candidato alla presidenza della Regione Campania per il centrodestra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento