rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica Santa Maria a Vico

Il presidente del Consiglio si dimette ed apre le danze del rimpasto

Carmine De Lucia lascia l'incarico: a breve il sindaco Pirozzi rimodulerà anche giunta e deleghe

Tutto pronto per il rimpasto politico a Santa Maria a Vico. Dopo l'annuncio del sindado dell'altro giorno, arriva la conferma del presidente del consiglio comunale Carmine De Lucia. Il leader dell'Assise, infatti, ha reso noto che lascia l'incarico.

"E' stata un'attività amministrativa intensa in questi due anni - ha spiegato De Lucia - dove il ruolo di presidente mi ha dato tanto in termini di esperienza amministrativa e che ho cercato di svolgere nel migliore dei modi. Ora mi adopererò ancora di più per portare all'attenzione le segnalazioni e le necessità dei cittadini con l'obiettivo di migliorare la vivibilità di Santa Maria a Vico".

Una decisione, quella di De Lucia, che non fa altro che aprire la questione-rimpasto che era stata anticipata dal sindaco Andrea Pirozzi e dal capogruppo di "Città Domani 2.0" Marcantonio Ferrara: "Avviamo il tradizionale percorso di rotazione delle cariche istituzionali con la contestuale rivisitazione delle deleghe agli assessori ed ai consiglieri comunali. Si inizierà dalla carica di presidente del consiglio comunale. Il principio che muove questa buona pratica è quello di dare a tutti i consiglieri la possibilità di restituire un contributo istituzionale nei vari ambiti di intervento ed in modo graduale, per far si che fino al termine del mandato tutti i componenti della maggioranza possano impegnarsi in prima persona al servizio della propria comunità ed avere l’opportunità di apportare un contributo determinante anche all’interno dell’esecutivo".

A questo punto si attendono già nei prossimi giorni le decisioni del primo cittadino per quel che riguarda la composizione della giunta e l'assegnazione delle deleghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente del Consiglio si dimette ed apre le danze del rimpasto

CasertaNews è in caricamento