Pionati 'battezza' Pomposo leader di Alleanza di Centro I FOTO

La casertana sarà candidata alle elezioni regionali

Nicoletta Pomposo è la prima candidata ufficiale per le Regionali

Il segretario nazionale di "Alleanza di Centro per i Territori" Francesco Pionati ha presentato all'Hotel Europa a Caserta in via Roma Nicoletta Pomposo responsabile provinciale per Caserta e candidata alle prossime elezioni regionali della Regione Campania nella lista "Alleanza di Centro per i Territori”.

"L'Italia ha bisogno di uno choc per evitare un ulteriore declino politico economico. C'è la necessità di una rivoluzione democratica che può essere fatta solo dai moderati. Al Paese serve un centro che possa dare il giusto equilibrio tra due estremismi che non stanno facendo bene all'Italia".

francesco pionati-2

Francesco Pionati chiama i moderati ad una 'rivoluzione politica'. "Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una avanzata degli estremismi che hanno scardinato l'area moderata e centrista. Oggi gli italiani si stanno accorgendo che senza la giusta moderazione e la capacità dei politici il Paese è destinato allo stallo. Il centro - è il ragionamento di Pionati - è fondamentale per l'Italia: ma non quello alla Renzi. Alleanza di Centro non parte dai palazzi della politica ma dai territori, dagli uomini e donne che conosco il territorio e le sue problematiche. E' questa la rivoluzione 'politica' che noi vogliamo attuare".

"Una rivoluzione moderata che parte da una Campania governata da De Luca a senso unico - ha aggiunto - Il governatore ha attuato una economia differenziata a senso unico: ha pensato solo alla sua Salerno dimenticandosi dell'intera regione. I cittadini hanno bisogno di persone serie. Il centro moderato, quello vero, reale sarà protagonista alle prossime elezioni regionali in Campania come già lo è stato nel 2010, quando ha raccolto 65mila voti" conclude il leader nazionale di Alleanza di Centro.

alleanza di centro presentazione caserta-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con Alleanza di Centro ritorna la politica in primo piano. Una politica che conosce i territori con donne e uomini che conoscono il territorio e quindi può risolve i problemi di tutti i cittadini, senza alcuna distinzione", dice Nicoletta Pomposo, responsabile provinciale di Caserta del Movimento Alleanza di Centro per i Territori e candidata alle prossime elezioni regionali. "La Campania e tutta l'Italia hanno bisogno di un vero partito di centro, moderato che lavori per il bene di tutti i cittadini. Da anni, purtroppo, con De Luca presidente della regione sembra che si sia pensato solo a Salerno dimenticandosi delle altre province", dice la Pomposo. "Per Caserta e l'intera provincia è tempo di dire basta. Dalla sanità allo sviluppo socio-economico culturale siamo stati abbandonati a noi stessi. Caserta e la sua provincia non possono essere ricordate solo per la Terra dei Fuochi o la Camorra. Terra di Lavoro è ricca di eccellenze: dalla Reggia, patrimonio mondiale dell'Unesco, alle unicità eno-gastronomiche per passare ad una imprenditoria altamente specializzata. Eccellenze che fino ad ora sono state dimenticate per favorire altri territori. Per Caserta e la sua provincia è giunto il tempo della sua rinascita. Alleanza di Centro per i Territori lotterà per questo", conclude Nicoletta Pomposo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento