La consigliera Iannotta eletta nell'assemblea delle Democratiche

Grande lavoro di squadra per le donne del Circolo cittadino del Partito Democratico

La delegazione di donne del Circolo cittadino del Pd sannicolese

"Libera di essere, libera di scegliere”. Questo il titotlo della conferenza regionale delle Donne Democratiche che si è svolta a Napoli. Alla manifestazione ha partecipato anche una delegazione di donne del Partito Democratico di San Nicola la Strada composta da Lucia Esposito, Giusy Iannotta, Sofia Loffredo, Maria Natale e Alessia Tiscione, in rappresentanza di tante iscritte al Circolo cittadino.

Durante la convention, con la regia e l'esperienza dell'ex senatrice Lucia Esposito, il Circolo sannicolese del Pd è riuscito a far eleggere nell'assemblea regionale delle Democratiche la consigliera comunale Giusy Iannotta.

"Nel Circolo cittadino la partecipazione femminile è un valore che porta con sé un arricchimento della discussione sulle tematiche sociali, culturali ed economiche - sottolinea la nota delle Democrat -  Rispetto ad una politica generale ancora troppo declinata al maschile, a San Nicola la Strada c’è una concreta inversione di tendenza dimostrata da una sensibilità particolare e da una valorizzazione femminile che non ha precedenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un risultato importante che inorgoglisce e fa ben sperare anche in vista dei prossimi appuntamenti politici di rilievo - continua la nota - Le democratiche sannicolesi intendono lavorare in squadra con la conferenza regionale ma anche fornire il proprio contributo insieme alle tante donne del Pd dell'intera provincia, in vista dell'organizzazione che si va strutturando".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

Torna su
CasertaNews è in caricamento