rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Politica

Pd, primi passi verso il congresso. E spuntano i primi nomi dei 'papabili'

Mirabelli vuole far votare entro dicembre. Ecco i retroscena

Eppur si muove. Lentamente anche il Partito democratico casertano sembra svegliarsi dal lungo torpore che lo ha avvolto dopo la batosta elettorale del 4 marzo ed inizia a pensare al futuro. E soprattutto a quella che sarà la nuova sfida elettorale per le primarie (tra gennario e febbraio) con la discesa in campo, già ufficializzata, di Nicola Zingaretti e di Matteo Richetti.

In attesa di conoscere anche il candidato dell’ala renziana, a Caserta si è iniziato a ragionare su tesseramento e possibile congresso provinciale che metta fine ad un commissariamento che dura ormai da oltre due anni. Proprio in tale ottica il commissario provinciale Franco Mirabelli ha provato a sondare il terreno per poter fare un “tesseramento veloce” e poi portare il partito al voto. Ed alcuni nomi che circolano per la possibile candidatura alla poltrona di segretario già ci sono. In primis quello di Marco Villano, ex candidato sindaco di Aversa ed attuale consigliere comunale della città normanna, vicino alle posizioni del consigliere regionale Stefano Graziano, che vorrebbe puntare su di lui; dall’altro lato si sta facendo strada, sponsorizzato dallo stesso Mirabelli, il nome di Franco De Michele, attuale vice sindaco di Caserta.

Per il momento si tiene fuori dalla partita l’europarlamentare Nicola Caputo (impegnato nella campagna elettorale per garantirsi una nuova elezione a Bruxelles insieme a Pina Picierno), mentre è in fase di riflessione il consigliere regionale Gennaro Oliviero, che potrebbe anche indicare un proprio candidato. Anche perché la partita sul congresso provinciale potrebbe essere molto interessante in ottica elezioni regionali 2020, visto che sullo stesso Oliviero pende la spada di Damocle del terzo mandato in Regione che potrebbe tenerlo fuori dai giochi, cosa che avvantaggerebbe chi mira ad un posto al parlamentino campano. Le danze sono aperte, seppur siamo ancora alla fase dei “lenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, primi passi verso il congresso. E spuntano i primi nomi dei 'papabili'

CasertaNews è in caricamento