rotate-mobile
Politica Marcianise

Camusso stoppa la fuga in avanti per il direttivo Pd a Marcianise: "Non ha alcun valore"

La nota commissaria su una presunta assemblea svolta: "Il partito in provincia di Caserta è commissariato"

La commissaria provinciale del Pd Susanna Camusso 'stoppa' la fuga in avanti di Pinuccio Moretta e Sgueglia che hanno tentato di dare al partito cittadino un direttivo.

Nella serata pare ci sia stata una "non meglio definita assemblea che avrebbe eletto un non meglio identificato direttivo", evidenzia, in una nota, la senatrice ed ex segretaria della Cgil, che ha ribadito: "mi corre l’obbligo di comunicarvi che tutto ciò non avrebbe e non ha alcun valore e non potrebbe né può rappresentare il Pd. Vi ricordo che nella provincia di Caserta il Pd è commissariato, e tutti gli organismi sono decaduti, e che - a causa dei problemi noti che hanno portato alla  non certificazione del tesseramento - non si è svolto il congresso, ed eventuali forma di direzione possono essere definite  su indicazione del commissario sotto forma di subcommissari. Confermo quanto ho già avuto modo di dire a coloro con cui ho potuto interloquire che faremo una riunione di tutti e tutte gli eletti di Marcianise dei candidati e dei militanti per ragionare della prospettiva. Riunione  che convocherò non  appena possibile", si legge in una lettera. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camusso stoppa la fuga in avanti per il direttivo Pd a Marcianise: "Non ha alcun valore"

CasertaNews è in caricamento